HomeUltime Notizie OggiNapoli, ispezioni del Nas in ospedali, centri privati e negozi: in quattro...

Napoli, ispezioni del Nas in ospedali, centri privati e negozi: in quattro mesi sequestri per tre milioni

#Napoli: il bilancio delle ispezioni dei carabinieri del Nas nei primi mesi dell'anno
google news
Ispezioni del Nas
Foto archivio

Napoli. Ispezioni dei carabinieri del Nas: in cinque mesi sequestri e sanzioni amministrative per tre milioni di euro.

I carabinieri del Nas di Napoli hanno effettuato, nel corso del primi quatto mesi dell’anno,  659 ispezioni di natura igienico sanitaria, di cui 220 risultate non conformi, finalizzate a  proteggere la salute pubblica nei settori riguardanti la  sanità pubblica e privata, il rispetto della normativa correlata all’emergenza pandemica, le professioni sanitarie, il  controllo sui farmaci e  stupefacenti, la salubrità degli alimenti, antidoping, animali da reddito, benessere animale, cosmetici e sicurezza sui luoghi di lavoro.

In particolare sono stati complessivamente adottati sequestri amministrativi del valore di oltre 3 milioni di euro, elevate 366 sanzioni amministrative per un importo di oltre 400 mila euro, segnalate 129 persone alle autorità amministrative.

I controlli hanno interessato ospedali, cliniche veterinarie, studi dentistici, laboratori di analisi, centri estetici, strutture ricettive per anziani, mense scolastiche e laboratori per la produzione di alimenti.

Significativi i risultati ottenuti nell’ambito delle ispezioni igienico sanitarie eseguite a ristoranti, bar, caseifici, macellerie, pasticcerie e panetterie con il sequestro di circa 4 quintali di alimenti privi di tracciabilità alimentare e la chiusura di 19 strutture del valore di oltre 2 milioni di euro.

Sequestrati amministrativamente a causa della loro non conformità: dispositivi medici, cosmetici, fitosanitari, medicinali, oggetti pericolosi, giocattoli e gadget/prodotti di carnevale.

Le violazioni più frequenti, attinenti il settore alimentare, sono la somministrazione di alimenti surgelati non indicati come tali nel menù e la vendita di prodotti ittici diversi per qualità e provenienza da quella dichiarata in etichetta.

Redazione
Redazionehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Meteo Napoli, oggi tra le 20 città con bollino rosso

Meteo Napoli, c'è anche il capoluogo della Campania tra le 20 citta' italiane da bollino rosso nella prima domenica di luglio, due in meno...

La gaffe di Paola Turci e Francesca Pascale: sbagliano strada all’uscita del matrimonio

Le nozze Pascale Turci ovvero l'evento mediatico della settimana hanno avuto ieri un inatteso fuori programma ovvero l'errore di direzione all'uscita del comune. Cose che...

Pianura, ore contate per i killer di Andrea Covelli

Ora contate per i killer di Andrea Covelli, il ragazzo di 27 anni di Pianura torturato, ucciso e il cui cadavere è stato fatto...

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno.Bilancia fortunati oggi

L'oroscopo oggi. Il segno fortunato del 3 luglio è quello della Bilancia Ariete D’amore si parla con allegria ma il sentimento più maturo e rassicurante oggi...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita