5 modi per fare nuove amicizie

nuove amicizie

 

Gli ultimi due anni caratterizzati dalla pandemia da Covid19 hanno modificato radicalmente le nostre abitudini, specie per quel che concerne le relazioni interpersonali che, vuoi per le restrizioni e le chiusure generalizzate di molti luoghi di incontro, ma anche per la paura latente di essere contagiati, sono state ridotte al minimo. In questo senso anche la possibilità di fare nuove conoscenze si è complicata enormemente anche se il graduale ritorno alla normalità può offrirci la possibilità di soluzioni per ovviare a questo problema.

In linea generale, però, affinché la ricerca di nuovi amici o, perché no, nuovi partner sia effettiva, è necessario sapere fin da subito che la spinta propulsiva deve venire da noi, mettendo da parte l’imbarazzo e predisponendoci a un’apertura mentale positiva verso ciò che ci sembra nuovo e sconosciuto.

Ecco cinque consigli per conoscere nuova gente

Iscriviti alle app o ai gruppi online

Come dicevamo, il Covid ci ha costretto a cambiare totalmente il nostro modo di interagire con le persone, spostando le interazioni dal vivo nel mondo digitale. Anche se ora siamo enormemente più liberi di uscire e frequentare luoghi di incontro rispetto al recente passato, un primo passo per fare nuove amicizie può essere quello di scaricare le innumerevoli app dedicate presenti negli store. Ogni applicazione presenta, infatti, caratteristiche peculiari che sicuramente incontreranno anche i nostri interessi più particolari o di nicchia. Ugualmente, possiamo iscriverci ai gruppi dedicati alle nuove conoscenze presenti sui social. Anche qui avremo la possibilità di selezionare quelli che più fanno al caso nostro, sulla base delle nostre esigenze e desideri, trovando le persone che come noi condividono la passione per lo sport, l’amore per i musei, la voglia di divertimento, etc.

Fatti aiutare dagli amici di vecchia data

Un altro modo molto efficace per conoscere persone che possono entrare in futuro nella nostra cerchia di amici, è quello di chiedere proprio agli amici di vecchia data un aiuto, suggerendo loro di coinvolgere nuova gente durante le nostre uscite di gruppo abituali. In queste situazioni, cerchiamo di mostrarci disponibili al dialogo, includendo i nuovi arrivati nelle conversazioni, raccontando loro gli aneddoti più simpatici della nostra allegra “combriccola”, facendoli sentire davvero parte della compagnia e non un soggetto estraneo, mettendoli a loro agio e scongiurando situazioni imbarazzanti. Le buone sensazioni faranno in modo che le persone abbiano nuovamente voglia di incontrarci per approfondire la conoscenza.

Guardati intorno a lavoro

Il luogo di lavoro spesso viene visto solo come uno spazio nel quale portare a termine le nostre attività e tornare al più presto a casa. L’ufficio, l’azienda o il negozio per il quale lavoriamo, invece, possono rappresentare un’occasione davvero unica per approfondire il rapporto con i nostri colleghi, scoprendo magari lati del loro carattere che non conoscevamo, lasciandoci piacevolmente colpiti. Costruire un’amicizia sul lavoro, inoltre, ci offre l’opportunità futura di vedere il nostro impiego non solo come qualcosa di pesante che dobbiamo inevitabilmente e quotidianamente affrontare, ma anche come un momento per trascorrere la giornata con più leggerezza e serenità, affiancati da persone alle quali siamo legati da un rapporto di amicizia o qualcosa di più.

Partecipa ad eventi e feste

Non escludere la partecipazione ad eventi particolari o feste nel weekend. Qui è infatti possibile incontrare persone che hanno gli stessi nostri interessi, magari visitando una mostra o un’esposizione particolare. Stesso discorso per quanto riguarda i party, dove tra svago, divertimento e frenesia, è più facile intraprendere conversazioni, ridere e scherzare, e aprirsi a nuove conoscenze senza imbarazzo, dandosi appuntamento alla prossima occasione o organizzarsi per andarci insieme.

Viaggi di Gruppo

L’Estate è il momento migliore per conoscere nuova gente, sia per amicizia che per costruire una storia d’amore. Negli ultimi anni, poi, c’è la tendenza a partire in viaggi di gruppo, organizzati dalle piattaforme turistiche che mettono a disposizione la possibilità di soggiornare in location pazzesche, intraprendendo il viaggio con persone che hanno la nostra stessa età, così come la stessa visione della vacanza a livello di attività da svolgere e tipologia di soggiorno.

Scegliendo questi viaggi è possibile incontrare nuove persone fin da subito, alla partenza, con la certezza di avere con loro molti punti in comune, mettendoci in gioco e rivelando aspetti della nostra personalità che spesso non credevamo di avere o avevamo paura di esporre davanti ai nostri amici o conoscenti per imbarazzo o paura. Durante tutto il soggiorno potremo legare con i nostri compagni di viaggia, instaurando dei veri e propri rapporti forti e di complicità

Non è un caso, infatti, che spesso, chi parte utilizzando questo metodo di viaggio, faccia ritorno a casa con nuove amicizie durature e, in alcuni casi, un nuovo partner.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui