‘Codice Rosso’ debutta al Nuovo Teatro Sanità

'Codice Rosso': in scena storie di donne abusate che hanno trovato il coraggio di denunciare.

google news
Codice rosso
Codice Rosso/foto cs

Venerdì 25 marzo ore 21.00 debutta al Nuovo Teatro Sanità, Codice rosso, scritto e diretto da Nicola Le Donne e Francesco A. Nappi, con protagonisti Rosaria De Cicco e Ciro Esposito.

Lo spettacolo, che si avvale delle musiche di Giusy Caliendo e dei movimenti coreografici di Juna Colurci, trae il suo nome dalla legge n. 69 del 19 luglio 2019 contro la violenza di genere. In scena storie di donne abusate che hanno trovato il coraggio di denunciare.

Costruito su un susseguirsi di corti teatrali, lo spettacolo accende le luci su diverse forme di violenza (psicologica, fisica, economica e lavorativa) subite dalle donne e sul modo in cui queste vengono vissute ed elaborate da vittime e carnefici.

LEGGI ANCHE  Rifiuti, il vescovo di Acerra scrive al presidente Mattarella

Unica attrice in scena, Rosaria De Cicco dà corpo e voce a diverse storie e drammi di donne; al suo fianco, Ciro Esposito dà volto ai carnefici. La scena si interrompe sempre un attimo prima dell’atto violento, trovando compimento poetico nei passi di danza di una ballerina, a cui è affidato il compito di trasmettere i turbamenti, le sofferenze e le contrastanti emozioni provate dalle vittime. L’ultima storia della pièce, ispirata ad attualissimi fatti di cronaca, descrive il tormento vissuto da una giovane donna sottoposta a revenge porn, che vede nel suicidio l’unica via d’uscita al dramma vissuto.

 

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Meteo Napoli, torna l’allerta dalle 18 in tutta la Campania

Le condizioni meteo Napoli e Campania peggiorano nel pomeriggio e la Protezione civile della regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo di colore giallo valido a partire dalle 18 di oggi

Giornate del Patrimonio, ingresso serale ai musei con 1 solo euro

Oggi 24 settembre e domani 25, circa mille eventi nei Musei

Maddaloni, il figlio del boss faceva lo spaccio itinerante

Operazione antidroga dei carabinieri a Maddaloni: arrestate 8 persone. Anche il figlio di un boss del clan Belforte

Kimbo Melito, l’azienda: “Il sindacato sapeva che il bilancio non era stato approvato”

La replica dell'azienda Kimbo Melito dopo le proteste dei lavoratori e dei sindacati

IN PRIMO PIANO

Pubblicita