La Guardia di Finanza fa “vista” alla Scabec: finanziamenti, assunzioni e bilanci nel mirino

SULLO STESSO ARGOMENTO

Guardia di Finanza negli uffici della Scabec, società in house della Regione Campania che si occupa della promozione del patrimonio culturale.

Nel mirino delle fiamme gialle sarebbero finiti i documenti relativi alla gestione dell’Ente, dai contratti ai dipendenti ai bilanci degli ultimi anni ma anche i finanziamenti.

Nel mirino anche i bilanci che avrebbero portato, in 12 anni di gestione, ad un disavanzo di circa 3 milioni di euro, secondo quanto denunciato in un’interrogazione a De Luca presentata dal consigliere regionale Severino Nappi. “Debito che sarebbe dovuto ad una serie di discutibili scelte gestionali, sulle quali si staglierebbero anche ombre di potenziali conflitti di interessi”.

    Infine, sotto la lente d’ingrandimento degli investigatori delle fiamme gialle ci sarebbero anche i finanziamenti al Teatro Verdi di Salerno, presente praticamente in tutte le rassegne in cui sono previsti concerti. Al Verdi sono stati erogati ben 3,8 milioni di euro, al San Carlo 2. Fatti su cui ora si indaga. Al momento le fiamme gialle stanno leggendo i documenti acquisiti per verificare se siano state commesse o no delle irregolarità.

    Secondo quanto riferisce la presidente dell’organismo, Assunta Tartaglione, i dossier prelevati dalle fiamme gialle riguardano il periodo 2010-2016, antecedente alla trasformazione della Scabec in societa’ “in house” della Regione, di recente finita al centro di polemiche per il licenziamento di 16 dipendenti.

    In una interrogazione al governatore la Lega ha chiesto chiarimenti riguardo vicende contabili e amministrative in relazione a un presunto “ingente passivo”. La verifiche degli inquirenti riguarderebbero i rapporti con la “Fondazione Donnaregina” costituita, sempre dalla Regione, nel 2004, per la promozione di i beni culturali campani.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Allerta meteo: venti forti e mare agitato in Campania

    La protezione civile della regione Campania ha emesso un'allerta meteo per venti forti e mare agitato sull'intero territorio campano. Per l'intera giornata di domani, venerdì...

    Operaio schiacciato da un macchinario nello stabilimento Stellantis di Avellino

    La vittima aveva 52 anni ed era originaria di Acerra. Si chiama Domenico Fatigati

    Salerno, al Teatro delle Arti Andrea Perroni in ‘La fine del mondo’

    Sabato 24 febbraio in scena per Che Comico al teatro delle Arti, Andrea Perroni con il suo nuovo spettacolo 'La fine del mondo'. All’orizzonte altri...

    Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

    Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE