La Direzione sanitaria dell’Azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di #Avellino ha disposto la proroga del divieto di accesso alla Città ospedaliera ai familiari dei pazienti ricoverati fino al prossimo 31 gennaio.




La Direzione sanitaria dell’Azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di ha disposto la proroga del divieto di accesso alla Città ospedaliera ai familiari dei pazienti ricoverati fino al prossimo 31 gennaio.

La decisione è stata presa “visto il perdurare dell’aumento del numero dei contagi da virus Sars-Cov-2 sul territorio provinciale”. Lo stop alle visite dei familiari ai pazienti ricoverati nell’ era stato deciso lo scorso 29 dicembre.



Caserta-Benevento, FrecciArgento Duplex due Frecciargento accoppiati in un unico treno

Notizia precedente

Titolari senza green pass: bar chiuso per 3 giorni a Sessa Aurunca

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..