Nota dell’Unità di crisi della Regione Campania e dal 13 gennaio l’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli tornerà ad essere “Covid hospital”.






L’Unita’ di crisi regionale della Campania per l’emergenza ha inviato una nota alle Asl, alle aziende ospedaliere, a quelle ospedaliere universitarie e all’Istituto tumori Pascale nella quale chiede “la sospensione temporanea delle attività assistenziali e di specialistica ambulatoriale”.

In pratica, da lunedì prossimo è stop ai programmati sia medici che chirurgici presso le strutture sanitarie pubbliche. Sarà possibile effettuare solo ricoveri con carattere di urgenza, non differibili, provenienti da pronto soccorso o da trasferimenti da altri ospedali.

Fanno eccezione i ricoveri per pazienti oncologici, oncematologici, i trapianti e tutte le prestazioni salvavita o la cui mancata erogazione può pregiudicare la salute del paziente. Fermate anche fino a nuova disposizione le attività di che non abbiano carattere di urgenza o indifferibili, tranne che ovviamente per i malati oncologici, in dialisi o radioterapia e le attività di screening oncologico.

I pazienti già programmati per il ricovero verranno contattati per comunicare il differimento. L’ospedale specializzato per bambini Santobono potrà modulare in maniera autonoma queste disposizioni.

Intanto dalle ore 14 di giovedì 13 gennaio l’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli tornerà ad essere “ hospital”. E’ il contenuto di una disposizione firmata dal direttore generale della Asl Napoli 1 Centro Ciro Verdoliva.

Il San Giovanni Bosco avrà una dotazione di 15 posti letto in area Chirurgie (chirurgia generale, vascolare e neurochirurgia), 6 posti letto in Ortopedia, 12 posti letto in Ostetricia e Ginecologia con 6 posti nido, 8 posti letto in Cardiologia e 4 posti letto in Unità di terapia intensiva cardiologica con emodinamica.

I pazienti, si legge nella disposizione del dg dell’Asl Napoli 1, potranno accedere al hospital San Giovanni Bosco “solo per trasporto tramite servizio 118 di tipo secondario e solo in caso di accertata positività al tampone molecolare”.


Insigne Toronto, il presidente Manning festeggia: “Giorno storico”

Notizia precedente

In Campania oltre 1000 ricoverati covid negli ospedali

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..