Un gran secondo tempo ed altri tre punti per saltare in testa al girone C di Europa League: il Napoli batte 4-1 il Legia Varsavia in trasferta. Soddisfatto Luciano , che ha parlato in conferenza stampa nel post-partita.

“La nostra è una squadra da bosco e da riviera. Sappiamo giocare partite anche sui campi difficili e non solo sul velluto – ha detto il tecnico -. La partita si era incasinata, avevamo fatto qualche errore di troppo ma siamo stati bravi a far uscire la nostra qualità, soprattutto quelli entrati dalla panchina.

ADS

Il Legia ci ha dato entrambe le volte filo da torcere, oggi erano ancora più agguerriti con l’arrivo del nuovo allenatore ed era importante vincere. Ho abbracciato tutti i miei ragazzi, anche quelli che non hanno giocato perché parte delle rotazioni: devono stare sempre sul pezzo”.

e Mertens? Si sono presi la responsabilità di tirare due rigori in un contesto non facile, non si sono mostrati timidi – ha aggiunto l’allenatore -. Serve questo in una competizione del genere, forza e determinazione in un torneo che più in avanti diventerà sempre più entusiasmante: noi vogliamo starci, non vogliamo venire fuori dalle cose belle.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Pagelle Napoli: Spalletti ritrova Zielinski, che risposte dalla panchina

LEGGI ANCHE  Napoli, incendia la cella: detenuto di Poggioreale salvato dai poliziotti penitenziari

Petagna? Ha fatto una grande partita, ci permette di fare un gioco diverso perché riceve i palloni addosso e fa salire la squadra. ha dato delle accelerate tipiche del suo gioco, Lobotka è entrato bene e ha messo ordine in venti minuti. Abbiamo visto tante cose belle, vittorie del genere mettono convinzione nella testa degli atleti andando a colmare i nostri punti deboli. Avevamo tante assenze ma siamo riusciti a mandare un segnale importante”.

 Vincenzo Scarpa



Vincenzo Scarpa, studente di Scienze Politiche all'Università di Napoli Federico II. Appassionato di qualsiasi tipo di sport e serie tv, ama scrivere e parlare di calcio

Mertens: “Con la panchina lunga e i 5 cambi il Napoli può fare tanto”

Notizia precedente

Superenalotto, il Jackpot sale a 105, 4 milioni di euro. TUTTE LE QUOTE

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..