choc Casavatore  nel ristorante  “Un posto al sole”: in stato di fermo tre persone.

I carabinieri della compagnia di Casoria e quelli della stazione di hanno individuato e fermato i tre autori della spettacolare con kalashnikov puntati anche contro i bambini.

ADS

La avvenne il 9 ottobre scorso e le immagini delle telecamere interne del locale durante il colpo fecero il giro del mondo. I tre in stato di fermo, disposto dalla Procura di Nord, facevano parte di una vera e propria paranza di rapinatori che aveva organizzato una serie di colpi in tutta la provincia di napoli, colpi però sventati grazie alle presenza massiccia delle forze dell’ordine nelle strade.

@RIPRODUZIONE RISERVATA



Giuseppe Del Gaudio, giornalista professionista dal 1991. Amante del cinema d'azione, sport e della cultura Sud Americana. Il suo motto: "lavorare fa bene, il non lavoro: stanca"

Il Santo del giorno: Santa Cecilia

Notizia precedente

Osimhen choc: dovrà operarsi all’occhio

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..