Napoli, scoperta raccolta abusiva di scommesse

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nella raccolta abusiva di scomesse, scoperta a Napoli, solo nel mese di settembre sono stati giocati oltre 20 mila euro

Un’attività di raccolta abusiva nel settore Giochi e Scommesse è stata scoperta dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane di Napoli.

I controlli, effettuati in collaborazione con i Carabinieri della Compagnia di Napoli – Stella, hanno portato all’accertamento del reato di intermediazione e al sequestro di postazioni di gioco illegali su più siti.

    Un risultato reso possibile, riferisce una nota, sia attraverso la ricostruzione delle cronologie di navigazione dei computer presenti nei locali ispezionati sia attraverso il ritrovamento di ricevute di gioco in originale e dei tagliandi manoscritti con gli eventi sportivi su cui scommettere.

    L’importo complessivo delle giocate effettuate nel solo mese di settembre è di oltre 20 mila euro






    LEGGI ANCHE

    Napoli, ricercato per violenza sessuale: arrestato in aeroporto

    Un cittadino marocchino di 44 anni è stato arrestato in aeroporto a Napoli per espiare una pena di 4 anni, 4 mesi e 26 giorni di reclusione per violenza sessuale. L'uomo era stato condannato per un caso risalente al 14 marzo 2012 a Poggiomarino, Napoli. Il soggetto, residente a Poggiomarino e titolare di un permesso di soggiorno per lavoro subordinato, era appena atterrato a Napoli con un volo proveniente da Casablanca quando è stato arrestato dalla...

    A Palazzo Donn’Anna presentazione del libro L’INTANGIBILE NELL’ARCHITETTURA di Bossi e Cerere

    Il significato di edificare architettonicamente: un'analisi sulla qualità dello spazio costruito Un interessante evento si terrà giovedì 7 marzo alle ore 17.30 a Palazzo Donn’Anna, durante il quale la Fondazione Ezio De Felice presenterà il libro “L'intangibile nell'architettura - La vocazione oikologica e il carattere cosmotopico dell'interno architettonico” di Agostino Bossi e Paolo Cecere, edito da CLEAN edizioni. I relatori, tra cui Michelangelo Russo, Imma Forino, Pierluigi Salvadeo, Ludovico Fusco e Leonardo Di Mauro, discuteranno...

    Minaccia e perseguita la compagna, arrestato a Caserta

    Un uomo residente a Castel Volturno, Caserta, è stato posto in custodia cautelare in carcere in seguito alle accuse di atti persecutori e rapina. La decisione è stata presa dal giudice istruttore, su richiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere, al termine di un'approfondita indagine che ha permesso di delineare i comportamenti vessatori dell'indagato. Questi comportamenti, rivolti nei confronti di una donna con cui aveva avuto una relazione affettiva, hanno generato un fondato timore...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE