Cronaca Caserta

Casal di Principe, c’è un indagato per la morte del 15enne

Accusato di omicidio stradale un giovane che giovane contromano a Casal di principe nella strada dove è morto il 15enne Ciro Modugno



casal di principe




C’è un indagato per la morte di Ciro Modugno, il 15enne di Casal di Principe deceduto dopo un incidente in scooter.

Con l’accusa di omicidio stradale è stato iscritto nel registro degli indagati un giovane della zona che avrebbe imboccato la strada contromano e travolto il ragazzino sullo scooter nei pressi di piazza Villa a Casal di Principe.

Il tragico incidente è avvenuto domenica sera in corso Umberto a Casal di Principe. Sul caso indagano i carabinieri di Casal di Principe, coordinati dalla Procura di Napoli Nord. I magistrati, alla luce della morte dell’adolescente, stanno facendo in queste ore le loro valutazioni sulla posizione dell’indagato, ora accusato di omicidio stradale. Il ragazzo che guidava l’autovettura Chevrolet è stato sottoposto al test alcolemico e ai drug test.

Un gruppo di persone ha deciso di raccogliere le firme per una petizione da consegnare all’amministrazione comunale per chiedere che venga predisposto ad isola pedonale il tratto di strada compreso tra piazza Villa e piazza Barone, almeno durante i weekend.

 

Google News

Green pass obbligatorio dal 15 ottobre: in arrivo un Dpcm

Notizia precedente

Unisa, esami e lauree assegnate senza svolgerli: 34 studenti rischiano processo

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..