HomeCalcio NapoliCaso Petagna, Ferrero contro De Laurentiis: "Chiedeva sempre più soldi"

Caso Petagna, Ferrero contro De Laurentiis: “Chiedeva sempre più soldi”

Il patron della Samp sul mancato acquisto dell'attaccante: "ADL non ha rispettato accordi"
google news
petagna
foto archivio

Fa ancora discutere lo stop improvviso alle trattative tra Napoli e Sampdoria per Andrea Petagna, anche tre giorni dopo la fine del calciomercato.

L’attaccante italiano, vicinissimo al trasferimento in Liguria proprio a poche ore dalla fine della sessione, ha visto sfumare l’opportunità improvvisamente. Uno stop che ha costretto poi i blucerchiati a virare su Francesco Caputo, arrivato in una trattativa lampo proprio per sopperire al mancato acquisto del numero 37 azzurro, rimasto alla corte di Luciano Spalletti.

A parlare oggi è stato nuovamente il patron della Sampdoria Massimo Ferrero, che negli ultimi giorni di mercato aveva già detto di aver chiuso l’accordo con Petagna, ma di non aver ricevuto quando necessario il “sì” definitivo di ADL. Queste le parole del presidente dei blucerchiati a TMW: “Per quello che è successo dovete chiedere a lui (De Laurentiis, ndr). Gli ho mandato un messaggio dicendogli di risolvere il problema visto che eravamo d’accordo, poi tali accordi non sono stati più rispettati, sicuramente non dalla nostra parte. Ogni volta veniva aumentata la richiesta, alla fine ho dovuto dire no”.

Vincenzo Scarpa

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Castellammare choc, va a fare jogging e viene violentata: arrestato nigeriano

Castellammare. Esce per fare jogging ma finisce per essere violentata. 25enne salvata dai Carabinieri. In manette 34enne nigeriano. Prime ore del mattino, l’aria ancora respirabile....

Napoli, aggressione negli ospedali, i sindacati: “Rafforzare la sicurezza”

Napoli. "Non e' piu' tollerabile che episodi di violenza e danneggiamenti, come quello al pronto soccorso di Torre del Greco si verifichino ancora, vuoi...

Sorrento, il sindaco vieta di camminare a torso nudo o in costume

A Sorrento e' vietato circolare sia a torso nudo che in costume da bagno. E' quanto prevede un'ordinanza firmata dal sindaco, Massimo Coppola, per arginare,...

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno. Cancro fortunati oggi

L'oroscopo oggi. Il segno fortunato del 6 luglio è quello del Cancro   Ariete Stranamente pacifici e disponibili all’ascolto, così diversi dal solito si stenta a riconoscervi...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita