pensione

Innsbruck. Ha nascosto in cantina il cadavere della mamma per oltre un anno per ricevere la pensione e le indennità di cura: è accaduto nella provincia del Tirolo, in Austria.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia austriaca, l’uomo di 66 anni ha tenuto nascosto il corpo della mamma nel seminterrato per oltre un anno. La donna sarebbe morta a giugno del 2020 quando aveva 89 anni, probabilmente per cause naturali. Gli agenti si sono recati nell’abitazione dell’uomo a Innsbruck lo scorso fine settimana dopo che erano sorti sospetti sul decesso dell’anziana.

PUBBLICITA'

Stando a quanto riferito dalla polizia, il 66enne ha ammesso nell’interrogatorio di aver tenuto il suo corpo nel seminterrato dopo la sua morte in casa in modo da potere continuare a ricevere il denaro. Le autorità hanno condotto l’autopsia sul corpo della donna mercoledì e non hanno trovato prove di omicidio.


Altro Mondo

Google News


Ti potrebbe interessare..