lukaku



Romelu Lukaku lascerà l’Inter. Sono pochi ormai i dubbi in casa nerazzurra sull’addio forse più a sorpresa di questa sessione di mercato: il centravanti belga, secondo Gazzetta e Corriere in edicola oggi, ha comunicato alla società le sue intenzioni. Accetterà l’offerta di contratto del Chelsea, come rivelato anche già al tecnico Tuchel e ai suoi collaboratori. Dopo il rilancio dei Blues, quindi, si potrà chiudere l’affare.

L’Inter ora cerca il sostituto da affiancare a Lautaro Martinez. Il nome in pole, come raccontato nei giorni scorsi, resta Duvan Zapata: l’Atalanta chiede 50 milioni di euro, i nerazzurri sono pronti ad offrirne tra 35 più bonus per arrivare fino a 40. In caso di fumata nera Marotta e Ausilio potrebbero virare su Vlahovic, affare che sarebbe però difficile visto che si tratta di un giocatore che la Fiorentina non vuole cedere. Prende quota, secondo il Corriere dello Sport, anche la pista che porta a Gianluca Scamacca: l’attaccante del Sassuolo arriverebbe presumibilmente insieme ad un altro rinforzo. Simone Inzaghi, ad esempio, ha chiesto anche di fare un tentativo per Joaquin Correa, suo pupillo ai tempi della Lazio.

LEGGI ANCHE  Alla Caserma Ferrari Orsi 300mila vaccini effettuati: raggiunto un altro grande traguardo

A proposito di attaccanti, occhio anche alla situazione legata al futuro di Andrea Belotti. La proposta di rinnovo fatta dal Torino (contratto in scadenza nel 2022) non è stata ancora accettata. Il “Gallo” continua a rimandare, forse in attesa di altre offerte: quelle di Zenit e Siviglia non convincono e l’attaccante preferirebbe una permanenza in Italia. Occhio all’Atalanta: in caso di addio di Zapata (direzione Inter) ai bergamaschi servirebbe proprio una punta. La Dea, oltre a Tammy Abraham, ha messo nel mirino anche il numero 9 granata.

Passi in avanti in casa Juventus per Miralem Pjanic, obiettivo concreto dei bianconeri per rinforzare il centrocampo. Il ds Cherubini è infatti in continuo contatto con l’entourage del giocatore: la speranza è quella che il bosniaco si liberi a parametro zero dai blaugrana, che però vorrebbero monetizzare dalla sua cessione. In tal caso, la Juve potrebbe proporre un prestito biennale: nelle idee di Allegri il centrocampista ex Roma sarebbe il titolare insieme a Locatelli e Rabiot. Lo riporta Nicolò Schira della Gazzetta dello Sport.

Vincenzo Scarpa


Google News

Emergenza sangue in Campania, appello per aiutare i bambini del Santobono-Pausilipon

Notizia precedente

Caserta, trovato con 2 chili di hashish in casa: arrestato 35enne

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..