giugliano

La vittima è originaria di Saviano, ferito a coltellate anche un uomo di 46 anni che si trovava con lei

Ennesimo femminicidio in provincia di Napoli: a Somma Vesuviana 63 uccisa mentre si trovava nel parcheggio di un supermercato.

La tragedia si è consumata questa mattina, alle 9:30 circa, in un parcheggio di un supermercato in via Marigliano a Somma Vesuviana.

La vittima è una 63enne di Saviano è stata uccisa da una persona verosimilmente armata di coltello. Lievemente ferito un 46enne di Sant’Anastasia. Sono in corso indagini dei carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna per identificare il responsabile e chiarire la dinamica dell’evento.

LEGGI ANCHE  Napoli non sarà covid free per luglio, Salerno invece si

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, falsi esami diagnostici: 4 misure cautelari


Di Redazione

Ti potrebbe interessare..