premio san Gennaro



Domani, venerdì 30 luglio, alle ore 17, al Cimitero di Santa Maria del Pianto a Napoli si terrà la cerimonia di consegna agli eredi di Enrico Caruso, della Cappella del grande tenore scomparso il 2 agosto del 1921. L’incontro arriverà – si spiega – a conclusione del restauro finanziato dalla Regione Campania. Per domani è annunciata anche la presenza del governatore, Vincenzo De Luca.

La Cappella di Enrico Caruso si trova al Cimitero di Santa Maria del Pianto (il camposanto monumentale “degli uomini illustri”) dove si trovano anche le tombe di Totò, Eduardo Scarpetta e di tanti altri artisti e personalità napoletane. La Cappella in questione è stata progettata e costruita dall’architetto Giovanni Cimmino e si trovava in un pessimo stato di manutenzione.

LEGGI ANCHE  Morto anziano travolto da un monopattino

Oggi grazie al restauro è tornata all’antico splendore ed è meta di tanti appassionati e amanti della lirica che porgono omaggio al tenore più grande di tutti i tempi.


Google News

Aversa, nuova aggressione al pronto soccorso, con un pugno rompe il vetro del triage

Notizia precedente

Castellammare, gli operai Fincantieri incontrano l’Arcivescovo

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..


Ti potrebbe interessare..