Focolaio Covid nel centro migranti a San Felice a Cancello

Focolaio Covid nel centro migranti a San Felice a Cancello. Ad annunciarlo è stato il primo cittadino Giovanni Ferrara

Focolaio Covid nel centro migranti a San Felice a Cancello

Ad annunciarlo è stato il primo cittadino Giovanni Ferrara sul profilo facebook istituzionale: ”Piccolo focolaio a San Felice a Cancello, nel centro accoglienza migranti, su 16 ospiti 7 sono risultati positivi e la restante parte è in attesa di tamponi”.

Il focolaio si è sviluppato nel centro di via Monticello Volpone (non lontano dal confine con Santa Maria a Vico) gestito da una società esterna. La notizia sta suscitando preoccupazione tra la popolazione. E sui social già sono iniziate le polemiche e le critiche.

LEGGI ANCHE  Nonna rapinata dei gioielli: picchiata da un diciassettenne

Focolaio Covid nel centro migranti a San Felice a Cancello

La scoperta del focolaio è avvenuto dopo la positività di uno degli ospiti. A quel punto sono stati fatti tamponi a tappeto e la scoperta che anche altri avevano contratto il virus.

Ora si resta in attesa degli altri risultati e sono iniziati anche i tracciamenti. Il primo cittadino invita tutti a non abbassare la guardia e a comportamenti responsabili.

 TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Ischia sequestro milionario ad albergatori: non versavano le imposte per i dipendenti


Di La Redazione

Ti potrebbe interessare..