Sono circa 3mila i dipendenti delle imprese alberghiere cui e’ stata somministrata almeno la prima dose del vaccino anti-Covid all’interno dell’hub allestito da Federalberghi Penisola Sorrentina






Vaccini: in penisola Sorrentina, già 3mila dosi nel

Sono circa 3mila i dipendenti delle imprese alberghiere locali cui e’ stata somministrata almeno la prima dose del vaccino anti- all’interno dell’hub allestito da Federalberghi in collaborazione con l’Asl NAPOLI 3 Sud, in quasi un mese di attivita’.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Accordo per vaccini a personale degli hotel della Penisola sorrentina

“Abbiamo centrato il nostro duplice obiettivo – sottolinea Costanzo Iaccarino, presidente di Federalberghi Penisola Sorrentina – Aver immunizzato la totalita’ del personale delle strutture alberghiere aderenti alla nostra associazione consentira’ a dipendenti e collaboratori di lavorare tranquillamente, ma rappresenta anche un incentivo per i turisti che ora possono prenotare il loro soggiorno in dove troveranno alberghi sicuro e attrezzati per affrontare eventuali emergenze.

Soprattutto, pero’, Federalberghi ha offerto nel suo hub la vaccinazione a migliaia di persone che non lavorano nelle strutture, contribuendo cosi’ a velocizzare la campagna di immunizzazione in tutta la penisola sorrentina”.


Inchiesta sui medici della clinica Tortorella: la Cassazione annulla le ordinanze

Notizia precedente

Napoli, altri due giorni di open day Pfizer: 7 e 8 giugno

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..