mare portiic



A Portici chiazza di sporcizia nelle acque del litorale

Nella giornata di domenica un enorme chiazza biancastra è apparsa proprio a ridosso della spiaggia delle Mortelle a Portici – unico arenile sul quale i cittadini possono accedere in maniera gratuita – destando non poca preoccupazione tra i bagnanti. Infatti, diversi cittadini, hanno inoltrato al Movimento 5 Stelle di Portici le immagini della sporcizia apparsa in mare, con tanto di richiesta di spiegazioni in merito.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Portici, aumento dei parcheggi a pagamento: la denuncia del l Movimento 5 stelle

“L’Arpac, da analisi compiute, ha ribadito che il mare è balneabile, ma di sicuro non è pulito, proprio come mostrano le immagini – spiega Alessandro Caramiello, capogruppo M5S -. Sono anni che chiediamo all’amministrazione comunale un tavolo di confronto relativo al malfunzionamento del depuratore di Napoli Est, non idoneo dal 2.000. Le correnti trasportano i rifiuti sulle nostre coste, come è ben evidente, e riteniamo che sia un pericolo anche per la salute dei cittadini”.

Il Movimento 5 Stelle torna nuovamente a tracciare il bilancio di un’estate critica per la città di Portici. Infatti, nei giorni scorsi non è mancata la polemica relativa all’apertura di un solo arenile pubblico in città – quello delle Mortelle – e il conseguente accesso contingentato alla spiaggia, che in questo modo si trasforma in una sorta di percorso ad ostacoli per i bagnanti.

caramiello

caramiello

“Siamo preoccupati – prosegue Caramiello – per le condizioni in cui si è presentato il mare lo scorso giorno e ci chiediamo, ma quest’anno che fine hanno fatto le protezioni per arginare i rifiuti in superficie? Cercheremo di ottenere risposte esaustive da parte dell’amministrazione comunale, con la speranza di ottenere tempestivi interventi per risolvere i numerosi problemi che si sono presentati in queste ultime settimane”.


Google News

A San Giorgio nuova scuola nel Plesso S.Agnello in via Cappiello

Notizia precedente

Chiara Gualzetti confessa l’amico sedicenne

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..