Aggiornato -

giovedì, Agosto 11, 2022

Aggiornato -

giovedì 11 Agosto 2022 - 21:58

Napoli, colpo ai narcos: sequestrati 46 chilogrammi di cocaina

Operazione della squadra mobile lungo l'autostrada. fermato un corriere. E' un autotrasportatore di 32 anni di Lecce

PUBBLICITA
google news

Importante colpo nei confronti dei narcos che operano nel Sud Italia da parte degli uomini della Squadra Mobile di Napoli.

Ieri pomeriggio infatti una pattuglia durante un servizio di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, sull’autostrada A16 Napoli-Bari, nei pressi dei caselli di Napoli Est, ha controllato un furgone frigorifero con un uomo a bordo.

sequestro droga

Una soffiata aveva segnalato la possibilità di un grosso carico di cocaina che stava viaggiando lungo la direttrice Sud dell’autostrada.

 LE UNITA’ CINOFILE HANNO SCOPERTO IL CARICO DI DROGA NEL VANO FRIGO

I poliziotti hanno condotto il mezzo presso gli uffici della Questura dove, con il supporto delle Unità Cinofile antidroga dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno rinvenuto, all’interno di un’intercapedine ricavata nel tetto del vano frigo del veicolo, 40 panetti di cocaina del peso di circa 46 kg e 1400 euro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Processo per l’omicidio di Simone Frascogna, i familiari chiedono giustizia

P.C., 32enne leccese, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed il veicolo è stato sottoposto a sequestro.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Nuova rivolta in carcere a Santa Maria Capua Vetere

Rivolta in carcere: è l'ennesima a Santa Maria Capua Vetere con lancio di bottiglie con ghiaccio. Invaso e devastato il Reparto Tevere. La protesta di...
spot_img
PUBBLICITA

LE ULTIME NOTIZIE