19 Agosto 2022 - 19:16
HomeUltime Notizie OggiProcesso per l'omicidio di Simone Frascogna, i familiari chiedono giustizia

Processo per l’omicidio di Simone Frascogna, i familiari chiedono giustizia

Il 19enne fu ucciso a coltellate a Casalnuovo per difendere un amico. La mamma, Natascia Lipari: "Sarò presente a tutte le udienze"
google news

Scippa Rolex dal polso di un turista francese a Napoli: fermato

Scippano Rolex dal polso di un turista francese e scappano in sella ad uno scooter. Stesso copione delle solite rapine in strada, ma stavolta...

È iniziato ieri mattina il processo a carico dell’assassino di Simone Frascogna, il 19enne ucciso con nove coltellate la sera del 3 novembre del 2020 a Casalnuovo.

Simone era un ragazzo dal cuore grande. È stato ucciso mentre tentava di salvare un suo amico. Familiari ed amici erano presenti all’esterno del Tribunale di Napoli con degli striscioni con le scritte: Siamo tutti Simone” e “Giustizia per Simone Frascogna”.

protesta familiari frascogna

Natascia Lipari, la mamma di Simone, ha spiegato: “Sarò presente a tutte le udienze. In aula non ci sarà la madre di Simone, ci sarà Simone! Sarò lo sguardo, gli occhi, il pensiero, il respiro di mio figlio. A testa alta, sempre”. Il comune di Casalnuovo e la fondazione Pol.i.s. sono state accolti dal giudice come parti civili nel processo. La prossima udienza si terrà il 15 luglio.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: L’assassino di Simone Frascogna scrive una lettera: “Chiedo scusa, non vivo più

Simone Frascogna su ucciso con 9 coltellate  lo scorso 3 novembre a Casalnuovo. Ad aggredirlo tre ragazzi, di cui due minorenni, che ora sono detenuti in attesa di giudizio. Per i due minorenni finiti in car- cere il processo inizierà l’8 settembre presso il tribunale minorile di Napoli.

IL SINDACO DI CASALNUOVO: “UNA PRIMA VITTORIA”

striscione simonefrascogna

“Una prima vittoria per il processo a carico degli assassini di Simone Frascogna – ha spiegato sulla pagina facebook il sindaco Massimo Pelliccia – il Comune di Casalnuovo é stato ammesso quale parte civile. L’intera comunità casalnuovese sarà rappresentata in questo dibattimento. Non ci arrenderemo, giustizia per Simone”.

 

Redazione
Redazionehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Scippa Rolex dal polso di un turista francese a Napoli: fermato

Scippano Rolex dal polso di un turista francese e scappano in sella ad uno scooter. Stesso copione delle solite rapine in strada, ma stavolta...

Al via il controesodo, traffico da bollino rosso

Traffico da bollino rosso per il primo fine settimana di controesodo agostano. A partire dal pomeriggio di oggi, lungo la rete Anas (Gruppo Fs Italiane)...