19 Agosto 2022 - 18:44
HomeCampaniaNapoli e ProvinciaGiugliano, cane investito per due volte viene lasciato in strada con ferite...

Giugliano, cane investito per due volte viene lasciato in strada con ferite gravi

Il Movimento Eco-zoologico di Napoli: “Scena ignobile. Appetiamo le registrazioni dalla videosorveglianza per avere certezze.“
google news
cane investito
cane investito

Al via il controesodo, traffico da bollino rosso

Traffico da bollino rosso per il primo fine settimana di controesodo agostano. A partire dal pomeriggio di oggi, lungo la rete Anas (Gruppo Fs Italiane)...

Giugliano, cane investito per due volte viene lasciato in strada con ferite gravi

Un cane ferito in modo grave è stato abbandonato e dimenticato sull’asfalto. È accaduto a Giugliano in campani, nei pressi della stazione, nel pomeriggio dell’8 giugno.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Giugliano, la polizia trova una pistola nel campo rom

A denunciare l’accaduto è Antonio Izzi del Movimento Eco-zoofilo di Napoli che si è rivolto al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli: “In quanto guardia zoofila vengo allertato per questa situazione.

giugliano
giugliano

Una cane riverso per terra nei pressi della stazione di Giugliano. La mia diagnosi è che sia stato investito per ben due volte, lo si evince dalle gravi ferite riportate sia alla testa sia nella parte inferiore del corpo, la carne è stata strappata via ed un dente è stato sradicato.

Così ho richiesto l’intervento del soccorso veterinario ed il cane è stato portato via. L’ area è sottoposta a videosorveglia quindi ci auguriamo che chi abbia investito il cane senza neanche prestargli soccorso venga denunciato.”.

“Se le immagini della compiuta ai danni di un randagio. È davvero vergognoso, sporgeremo denuncia e chiederemo condanne severissime. E’ ora di mettere fine a questo fenomeno e di tutelare davvero gli animali.”- ha dichiarato Borrelli.

A. Carlino
A. Carlinohttps://www.cronachedellacampania.it
Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Al via il controesodo, traffico da bollino rosso

Traffico da bollino rosso per il primo fine settimana di controesodo agostano. A partire dal pomeriggio di oggi, lungo la rete Anas (Gruppo Fs Italiane)...

Il vescovo di Napoli ai sacerdoti: “Stare con chi soffre”

Il vescovo di Napoli, Mimmo Battaglia scrive una lettera ai sacerdoti e li invita a stare con chi soffre. "La Chiesa sta sempre con chi...