La bella stagione è ormai arrivata e gli spazi esterni sono il luogo ideale per godertela a pieno. La primavera entra nel massimo splendore e il desiderio di stare all’aria si fa sentire ancora di più dopo l’ultimo periodo. Chi ha la fortuna di avere un giardino e uno spazio all’esterno, come può essere un terrazzo, sicuramente sta già pensando a come renderlo ancora più bello, confortevole e vivibile. Nel momento in cui si cerca di creare un giardino o un terrazzo gradevole e accogliente è necessario curare lo spazio e aggiungere tutti gli arredi e i complementi che servono. Solo in questo modo lo spazio esterno diventa davvero il prolungamento di quello interno, una sorta di metratura in più durante la bella stagione. Se anche tu vuoi raggiungere questo risultato, questo è ciò che devi fare.

Gli arredi indispensabili

Per arredare gli spazi outdoor ci sono degli arredi a cui non puoi rinunciare. Per un risultato dallo stile curato e ricercato, prediligi soluzioni dalle linee moderne ed essenziali da personalizzare in base al tuo gusto con accessori quali tessili e cuscini in tessuto idrorepellente resistente all’acqua. Con divani, sedute e tavolini lo spazio perfetto per prendere un cocktail all’aria fresca.

Oggi vanno moltissimo tutti gli arredi di tipo naturale realizzati in vimini e rattan ma tieni presente che rispetto a quelli in plastica o metallo possono essere più suscettibili all’azione deteriorante delle intemperie esterne. Sono però ideali per creare un arredo che si sposa al meglio con l’ambiente esterno creando continuità tra natura e mobilio.

Il tavolo e le sedie pieghevoli sono invece quello che ci vuole per creare una zona pranzo in un attimo senza dover occupare l’intera metratura del tuo giardino in maniera permanente. Si tratta della soluzione ideale se vuoi installare un barbecue per organizzare delle grigliate all’aperto.

Un angolo per il relax

Per molti stare all’aperto è sinonimo di relax e riposo. Se anche tu sei di questa idea organizza il tuo angolo con una sdraio per prendere il sole. Per concederti davvero un momento di rigenerazione per i tuoi sensi, considera una vasca idromassaggio spa da mettere in giardino. Puoi anche pensare di aggiungere piante con portamento rampicante e ricadente al pergolato proprio per creare una sorta di giardino pensile di grande impatto.

La cura del verde

Ovviamente, il verde ha bisogno di costanti cure perciò prepara tutti gli attrezzi necessari per falciare regolarmente l’erba e preparare le aiuole fiorite. Molti delimitano il perimetro del giardino con siepi per ottenere privacy e riservatezza ma questo ti costringe ad avere un tagliasiepi a portata di mano per regolarne l’altezza e la forma.

Si tratta di azioni di routine che possono anche diventare il tuo hobby. Tuttavia, se non hai intenzione di rimboccati le maniche, puoi sempre affidarti a un giardiniere o scegliere un prato sintetico e una recinzione in ferro.

 

 



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..