Seguici sui Social

Cronaca Napoli

Arrivano i carabinieri e gettano la droga: presi due pusher al Rione Traiano

Operazione dei carabinieri in via Tertulliano. I due hanno gettato la droga in un tubo

PUBBLICITA

Pubblicato

il



Arrivano i carabinieri e gettano la droga: presi due pusher al Rione Traiano.

I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Pasquale Cuccurullo (cl. 83) e Salvatore Ottiero (cl. 98), entrambi del posto e già noti alle forze dell’ordine.

Erano in via Tertulliano e quando si sono resi conto dell’arrivo dei carabinieri si sono disfatti della droga occultandola in un tubo che si collegava al retro dello stabile: un “basso” già sotto sequestro per attività pregresse di spaccio

LEGGI ANCHE  Aversa, colpi di pistola a salve contro i passanti: denunciati due ragazzi

La sostanza è stata recuperata: 3 bustine di hashish e 1 dose di cocaina. Nell’abitazione, rinvenuto anche materiale vario per i confezionamento.

L’arresto è stato convalidato. Per Ottiero 10 mesi di reclusione col beneficio della sospensione della pena. 2 anni e 6 mesi ai domiciliari, invece, per Cuccurullo.


Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Napoli

10 scienziati dell’Università Parthenope di Napoli nella classifica dei 100.000 Top Scientists

E’ stato recentemente pubblicato sulla rivista internazionale Plos Biology uno studio a guida di John Ioannidis della Stanford University, di Kevin Boyack e Jeroen Baas, che illustra i ricercatori scientifici più citati nel mondo.

Pubblicato

il

foto di repertorio

10 scienziati dell’Università Parthenope di Napoli nella classifica dei 100.000 Top Scientists

E’ stato recentemente pubblicato sulla rivista internazionale Plos Biology uno studio a guida di John Ioannidis della Stanford University, di Kevin Boyack e Jeroen Baas, che illustra i ricercatori scientifici più citati nel mondo. Lo studio si basa sui dati ricavati a maggio 2020 dall’imponente database per la ricerca scientifica mondiale ‘Scopus’, dati poi aggiornati con gli indicatori di citazioni standardizzate per l’anno 2019, relativi a ben 7 milioni di ricercatori di università e centri di ricerca di tutto il mondo, in 22 campi scientifici e 176 sottocampi.
Per ogni ricercatore viene indicato il settore in cui è attivo e il ranking corrispondente, differenziato tra ranking che includono i riferimenti di auto-citazioni e quelli che non li includono.

LEGGI ANCHE  Napoli: il Consiglio comunale rinvia la nomina del vicepresidente

Nell’elenco elaborato dall’Università di Stanford figurano 10 docenti e ricercatori dell’Università Parthenope fra i primi centomila scienziati mondiali per l’impatto scientifico delle loro ricerche. I ‘Top Scientists’, così definiti dalla rivista Plos Biology, sono visibili con i dati completi nel file allegato. Il risultato di questo studio è una ‘fotografia’ attuale ed approfondita della ricerca mondiale con un’analisi di quasi 160 mila scienziati più influenti al mondo.
Con grande soddisfazione riportiamo i nominativi degli scienziati dell’Università Parthenope riportati nel prestigioso ranking, in ordine alfabetico:
Caiazza Rosa (Studi Aziendali e Quantitativi)
Camastra Francesco (Scienze e Tecnologie)
Castiglione Aniello (Scienze e Tecnologie)
Ceroni Francesca (Ingegneria)
Cioffi Raffaele (Ingegneria)
Colangelo Francesco (Ingegneria)
Iadicicco Agostino (Ingegneria)
Luciano Raimondo (Ingegneria)
Mazzeo Filomena (Scienze Motorie)
Napolitano Antonio (Ingegneria)

Continua a leggere

Le Notizie più lette