Napoli, sorpresi a festeggiare in casa alla Sanità aggrediscono gli agenti

Irruzione della polizia in via Arena della Sanità: due arrestati, due denunciati e tutti sanzionati. Sono di nazionalità spagnola

google news
napoli lite in strada
foto di polizia di stato

Napoli, sorpresi a festeggiare in casa alla Sanità aggrediscono gli agenti. Due arrestati, due denunciati e tutti sanzionati.

Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Arena della Sanità poiché un residente aveva segnalato dei rumori molesti provenienti da un appartamento del condominio.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno udito forti rumori e musica provenienti dall’interno di un’abitazione e, una volta entrati, hanno sorpreso numerose persone, tutte di nazionalità spagnola, intente a festeggiare mangiando e bevendo; inoltre, due di essi li hanno minacciati ed aggrediti con calci e pugni fino a quando sono stati bloccati con difficoltà a causa dell’intervento di altri due giovani che hanno intralciato l’operato degli agenti.

LEGGI ANCHE  Blitz di Luca Abete all’Ospedale Moscati di Aversa: OSS di giorno nel servizio pubblico, badanti abusive e in nero di notte

J.A.F.S. e J.R.L., di 25 e 22 anni, sono stati arrestati per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale; inoltre, il 22enne è stato sanzionato poiché trovato in possesso di marijuana.
Infine, altri due 24enni sono stati denunciati per resistenza a Pubblico Ufficiale per aver ostacolato le operazioni di identificazione delle persone presenti, e tutti sono stati sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Soccorso con elicottero in aeroporto militare di Grazzanise

Un uomo gravemente ustionato, trasferito in elicottero a Genova da Grazzanise

Marcianise, ruba auto a conoscente, fugge a polizia e provoca incidenti

Inseguimento spericolato da Marcianise in direzione Caivano sulla strada sannitica: bloccato un 45enne

Varcaturo, migrante nasconde droga e scacciacani: arrestato

I carabinieri di Giugliano hanno notato un migrante del Ghana mentre nascondeva droga e una pistola scacciacani sotto una cantainer abbandonato a Varcaturo

Napoli, controlli nei seggi da parte dei carabinieri: 2 denunciati

A Napoli una persona è rimasta bloccata nell'ascensore di una scuola mentre andava a votare

IN PRIMO PIANO

Pubblicita