Una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 è stato registrato alle 9.09 a Pozzuoli.

L’epicentro è stato localizzato dall’Osservatorio Vesuviano nell’area della Solfatara a una profondità di 2 km. Nella stessa area è stato localizzato l’epicentro delle scosse registrate il 23 dicembre alle 2.59, magnitudo 1.4, e alle 22.54 del 19 dicembre, sequenza ravvicinata di due terremoti di magnitudo 2.7.

La scossa è stata avvertita anche a Bagnoli. Paura tra la popolazione. Molte le telefonate alle forze dell’ordine. Al momento non sono stati segnalati danni a persone o cose. Sono in corso anche alcuni controlli da parte dei vigili del fuoco e della protezione civile.


Vocabolario Puteolano – Italiano di Salvatore Brunetti

Notizia precedente

Napoli, lavori al Molo Beverello fermi da mesi

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..