Campania

Forte adesione in Campania al sindacato ‘Siamo Esercito’



forte adesione in campania al sindacato ‘siamo esercito’




Continua incessantemente la crescita del Siamo Esercito (Sindacato Italiano Autonomo Militare Organizzato Esercito) in Campania.

Nei giorni scorsi anche Carmine Corrado, già delegato di base di un Ente dipendente del Comando Logistico dell’Esercito, figura da sempre al servizio delle colleghe e dei colleghi ed attento combattente delle disuguaglianze dei diritti del personale, ha ufficialmente formalizzato la sua adesione al Siamo Esercito.
Il sodalizio si appresta ad affrontare il suo secondo anno di attività sindacale e si lascia alle spalle un anno intenso ed impegnativo; anno che ha visto il Siamo Esercito impegnato in prima linea su tutte le tematiche che stanno a cuore al personale.

“Siamo certi che Carmine – ha dichiarato Raimondo Borriello, Presidente Regionale Campania – riuscirà ad infondere le sue energia per contribuire alla continua crescita del Siamo Esercito con la sua vasta esperienza e competenza.
La vita dei militari/sindacalisti dell’Esercito Italiano richiede disponibilità totale, senza orari, ed è a questi – conclude il Presidente Borriello – che vanno i miei più sinceri auguri di un proficuo lavoro”.

Silvestro Attanucci, Presidente Nazionale del Sindacato, è intervenuto dichiarando: “A nome del Siamo Esercito do il benvenuto a Carmine nella nostra famiglia. Una delle priorità del Siamo Esercito è avere le persone giuste al posto giusto;
disponibilità e competenza devono contraddistinguere i rappresentanti del sodalizio. Auguro a lui un buon lavoro in collaborazione sinergica con la Presidenza Regionale, presieduta in maniera esemplare dal Presidente Regionale Raimondo Borriello che, con costanza e professionalità sta integrando la struttura regionale campana, e con tutto il Direttivo Nazionale sempre a tutela dei colleghi. Il nostro obiettivo è di garantire al Siamo Esercito una sempre più diffusa articolazione regionale e locale, con il coinvolgimento nei quadri direttivi anche dei nuovi colleghi”.

Google News

La prima vaccinata in Italia: ‘Con orgoglio e senso di responsabilita’ ho fatto il vaccino’

Notizia precedente

Virale il video di medici e infermieri che ballano Jerusalema a Natale

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..