Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Calcio

Il ricorso del Napoli sarà discusso dal Collegio di Garanzia del Coni a sezioni riunite

Pubblicato

il

ricorso del napoli,collegio di garanzia del coni,sezioni riunite


Il ricorso del Napoli sarà discusso dal Collegio di Garanzia del Coni a sezioni riunite.

 

Se il Napoli ricorrera’ al Collegio di garanzia dello sport contro la decisione della corte di appello Figc sul mancato svolgimento della gara con la Juventus, che ha confermato lo 0-3 a tavolino e un punto di penalizzazione, si andra’ a sezioni riunite. Lo comunica il Collegio di garanzia dello sport. “Con riferimento alla decisione assunta, in data 10 novembre, dalla Corte Sportiva d’Appello Nazionale – I^ Sezione – della FIGC sul reclamo numero RG 013/CSA/2020-2021 proposto dalla societa’ S.S.C. Napoli S.p.A. avverso le sanzioni alla stessa irrogate ed in merito alle varie ricostruzioni ed affermazioni apparse nei giorni scorsi sugli organi di stampa circa l’eventuale fase procedimentale innanzi al Collegio di Garanzia dello Sport, si precisa che, ove un ricorso fosse depositato, tale fase si svolgera’ nei tempi e nei modi disciplinati dal Codice di Giustizia Sportiva del CONI e che, considerata la rilevanza, anche di principio, della questione, esso sara’ devoluto dal Presidente del Collegio di Garanzia dello Sport al giudizio delle Sezioni Unite”.

Continua a leggere
Pubblicità

Flash News

Il medico di Maradona accusato di omicidio colposo

Pubblicato

il

maradona,medico,omicidio colposo
foto da tyc sports

Il medico di Maradona accusato di omicidio colposo. Il fuoriclasse argentino ‘non sarebbe stato curato adeguatamente’ .

Leopoldo Luque, medico di Diego Armando Maradona, e’ stato accusato di omicidio colposo con l’ipotesi che il fuoriclasse argentino non sia stato curato adeguatamente: lo dicono fonti di polizia e giudiziarie all’agenzia argentina Telam. Al dottore sono stati letti i suoi diritti nel corso della perquisizione al suo domicilio, stamattina.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Inchiesta sulla morte di Maradona: lite in famiglia per l’eredità e spuntano altri 4 figli a Cuba

La notifica, precisano le fonti all’agenzia, non significa una convocazione da parte dei magistrati, ne’ fa scattare un arresto: viene solo informato che si indaga su di lui per il presunto reato.

Continua a leggere

Calcio Napoli

Clementino va ad omaggiare Maradona: ‘Scusa il ritardo’

Pubblicato

il

Maradona,clementino
foto da facebook

Clementino va ad omaggiare Maradona: ‘Scusa il ritardo’.

“Ore 10 del mattino. 29 novembre 2020 Stadio Diego Maradona. L’ultimo saluto al Re di Napoli. Pioviggina a Fuorigrotta, come si dice da queste parti “Schizzichea”. Sto partendo per Milano per lavoro e fortunatamente ho il tempo per darti l’ultimo saluto. Come direbbe Troisi “Scusate il ritardo”, volevo venire qui allo stadio già prima ma impegni di lavoro mi hanno tenuto lontano da Napoli”. Lo scrive il rapper napoletano Clementino sui suoi canali social. Postando la foto inginiocchiato davanti alla tarda posta dai tifosi con la quale si intitola, per il momento non ufficialmente lo stadio a Diego Armando Maradona.

Poi Clementino aggiunte:  “Papà mi faceva vedere i tuoi goal quando ero bambino, e dopo quasi trenta anni ho avuto l’immenso onore di conoscerti, di farti ascoltare il mio rap, di essere tuo ospite sul palco nel tuo spettacolo al Teatro San Carlo, di ascoltare qualche tua storia a tavola insieme a cena, ovviamente condita da risate e musica.
Grazie per tutto quello che hai fatto per noi, grazie per aver messo i tuoi goal al di sopra di ogni politica.
Non basterebbero miliardi di parole per parlare di te e dimostrarti il nostro amore.
L’amore per un figlio, per un fratello, per un padre della nostra terra.
Il fuoriclasse, la leggenda, il 10, il re,
Il riscatto del sud del mondo
Il Dio del calcio
El pibe de oro
Diego Armando Maradona

‘Cià Diego 💙”

Continua a leggere

Le Notizie più lette