Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Cronaca Nera

Va in ospedale a Giugliano per farsi medicare: arrestato per tentato omicidio

Pubblicato

in

ospedale giugliano


Va in ospedale a Giugliano per farsi medicare: .

 

Domenica mattina gli agenti del , su segnalazione della Centrale Operativa, sono intervenuti presso l’ospedale di Pozzuoli poiché un giovane era stato accoltellato all’esterno della sua abitazione a Monterusciello.

Gli agenti, grazie alle descrizioni fornite dalla vittima e da alcuni presenti, hanno rintracciato il presunto aggressore presso l’ospedale di Giugliano in Campania dove si era recato per farsi medicare in seguito alla colluttazione, e l’hanno trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di 10 cm.

L.D.B., 27enne napoletano, è stato sottoposto a fermo di P.G. per tentato omicidio che stamattina è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria.

Pubblicità

Primo Piano

Si torna a sparare a Napoli: pregiudicato ferito a Ponticelli

Pubblicato

in

Si torna a sparare a Napoli: pregiudicato ferito a Ponticelli.

Si torna a fare fuoco a Ponticelli, quartiere orientale di Napoli. Un pregiudicato di 50 anni, Luigi Aulisio, e’ stato ferito da diversi colpi di pistola ed e’ ricoverato in prognosi riservata all’ospedale a Villa Betania. Attualmente e’ in prognosi riservata.

Continua a leggere

Cronaca Napoli

Vendeva hashish al Buvero: arrestato pusher 20enne

Pubblicato

in

Vendeva hashish al Buvero: arrestato pusher 20enne.

Ieri pomeriggio i Falchi della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Pietro Antonio Lettieri un giovane che, dopo aver prelevato qualcosa dietro un pannello di metallo, l’ha consegnata ad una persona in cambio di denaro.


I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato trovandolo in possesso della somma di 60 euro ed hanno rinvenuto, occultato dietro il pannello, un pacchetto di sigarette contenente 16 stecche di hashish per un peso complessivo di circa 16 grammi.
Antonio Emanuele Capriglia, 20enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per spaccio di sostanza stupefacente.

Continua a leggere

Le Notizie più lette