Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Benevento e Provincia

Denuncia di un commerciante di Benevento: a giudizio ex vertici Unicredit per usura bancaria

Pubblicità'

Pubblicato

il

commerciante,denuncia,usura


Pubblicità'

Un commerciante di Benevento ritiene di aver pagato una cifra spropositata per aver tenuto tra il 2005 e il 2012 alcuni conti correnti alla Banca di Roma, poi confluita in Unicredit, e denuncia alla procura di aver subito usura bancaria per circa 300 mila euro. Per quella vicenda, non soltanto i funzionari della filiale locale dovranno comparire di fronte al giudice delle udienze preliminari, ma anche i vertici nazionali del gruppo bancario che si sono avvicendati in quegli anni. Sono 25 in tutto e tra i manager che la sostituta procuratrice Filomena Rosa chiede di rinviare a giudizio.Ci sono, tra gli altri, anche il banchiere tedesco Dieter Rampl, che nel 2006 era presidente di Unicredit e fino al 2010 amministratore delegato, Alessandro Profumo, Giuseppe Vita, l’ex presidente del Cda Paolo Savona, Carlo Pesenti, Federico Ghizzoni, Lucrezia Reichlin. Alla richiesta di rinvio a giudizio si e’ arrivati dopo che la stessa procura nel 2019 aveva chiesto l’archiviazione delle accuse scaturite dalla denuncia del commerciante sannita. La gip di Benevento, Loredana Camerlengo, non concordando con le conclusioni degli inquirenti, aveva disposto l’imputazione coatta. Una consulenza d’ufficio sui conti bancari, cui sarebbero stati applicati tassi d’interesse eccessivi.

 

Continua a leggere
Pubblicità

Benevento e Provincia

Covid, Mastella: ‘Faro’ da testimonial del vaccino’

Pubblicato

il

mastella
Foto di repertorio

“Purtroppo il Covid da noi ancora non regredisce e c’e’ chi fa finta di nulla o banalizza i dati. Benevento e’ ancora la provincia che, percentualmente, in Campania, ha il picco settimanale piu’ alto (24novembre/1 dicembre). Siamo al 22%. Oggi sei morti al San Pio.

I morti nel mese di novembre sono stati davvero tanti. Percio’, il mio invito alla prudenza. Le feste natalizie non devono essere vissute come una vicenda liberatoria, ma come un momento di vita che esige serena e vigile attenzione per noi e per chi ci e’ vicino. Stiamo attenti”. E’ l’ennesimo appello che il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, rivolge ai suoi concittadini per fronteggiare la pandemia. E, ancora: ” Occorre resilienza fino all’arrivo dei vaccini. Se sara’ consentito e senza disattendere alle regole che prescriveranno i criteri per le categorie che potranno vaccinarsi, mi sottoporro’ da testimonial alle prime vaccinazioni.

Lo faro’, ripeto, se le norme lo consentiranno, per indurre tutti a vaccinarsi, superando istintive diffidenze e per allontanare il demone dei no vax”.

Pubblicità'

Le Notizie più lette