Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Napoli e Provincia

Caserta, lotta alla criminalità nelle imprese: accordo tra Prefettura e Camera di Commercio

Pubblicato

in



Questa mattina presso la di , il Prefetto Raffaele Ruberto e il Presidente della Camera di Commercio di Tommaso De Simone hanno sottoscritto un accordo di collaborazione per incrementare la tutela della sicurezza e della legalità sul territorio.

Il documento consente la consultazione, da parte delle Forze dell’Ordine, di una innovativa piattaforma digitale, denominata REX ( Regional Explorer) per favorire l’intensificazione dei controlli mirati a prevenire possibili infiltrazioni da parte della criminalità nel mondo dell’impresa e del lavoro.

Con lo strumento pattizio sarà possibile consultare la citata piattaforma per analisi aggiornate dei diversi fenomeni societari che interessano le imprese operanti sul territorio, mediante il ricorso a diversi indicatori quali, tra gli altri: governance e assetti societari, imprese a vita breve, trasferimenti in provincia-obiettivo, indicatori economico-finanziari, procedure di insolvenza, procedure concorsuali, accordi di ristrutturazione debiti, ecc.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Nera

Recuperate 20 tonnellate di alluminio provento di rapina in un camion: arrestate 2 persone

Pubblicato

in

I carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Torre Annunziata hanno arrestato per ricettazione un 49enne del posto e un 23enne di San Marzano sul Sarno già noti alle forze dell’ordine.

Sono stati sorpresi mentre trasportavano un carico da 20 tonnellate di bobine di alluminio per uso industriale, provento di una rapina consumata pochi giorni fa nella provincia di : il legittimo trasportatore era stato fermato e costretto, sotto minaccia, a cedere la merce. I due uomini, verosimilmente alla ricerca di potenziali acquirenti, sono stati controllati non appena giunti nel comune di San Marzano sul Sarno. Colti in flagranza per il possesso della refurtiva sono stati arrestati per ricettazione aggravata, mentre sono al vaglio eventuali connessioni con la precedente rapina.

Il materiale trafugato, del valore di oltre 90mila euro è stato recuperato e riconsegnato al legittimo proprietario. Era destinato alle industrie del nord Italia.
I due sono ora agli arresti domiciliari in attesa di giudizio; sotto sequestro il mezzo utilizzato per il trasporto.

Continua a leggere

Cronaca

Sorpresi a rubare dalle auto in sosta: arrestati due giovani a Castellammare

Pubblicato

in

Giovedì pomeriggio gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia, durante il servizio di controllo del territorio, transitando in corso De Gasperi hanno notato un giovane intento a smontare delle barre portapacchi dal tettuccio di un’auto in sosta mentre un complice lo attendeva in sella a uno scooter.

I poliziotti li hanno bloccati rinvenendo nel sedile del motoveicolo diversi attrezzi idonei allo smontaggio di parti meccaniche.
Vincenzo De Felice, 24enne con precedenti di polizia, e A.C., 25enne, entrambi stabiesi, sono stati arrestati per furto aggravato.

Continua a leggere

Le Notizie più lette