Sequestrati nel Salernitano quattro chili di hashish

Un meccanico 58enne insospettabile, originario di Polla, in provincia di Salerno, e’ stato arrestato dai carabinieri che hanno rinvenuto 4 chili di hashish nascosti in un sacco all’interno della mansarda dell’abitazione dell’uomo.

Dopo averlo fermato per strada per controlli di routine, i militari, agli ordini del capitano Paolo Cristinziano, si sono insospettiti per il nervosismo dimostrato dal meccanico. Si e’ quindi proceduto alla perquisizione domiciliare e si e’ scoperto cosi’ la sostanza stupefacente suddivisa in 40 panetti. La droga, posta sotto sequestro, se immessa sul mercato avrebbe fruttato circa 40 mila euro.