“Vedo molti in ansia. È successo qualcosa? Valutazioni sbagliate? Ahi ahi ahi”.

 

Cosi’ in un post su Facebook Armando Cesaro, gia’ capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale della Campania e figlio del senatore Luigi, che lo scorso giugno ha deciso di fare “un passo di lato dopo una lunga riflessione”.Dopo che Matteo Salvini, aveva chiesto “lo stop all’egemonia dei Cesaro in Campania”.

Ieri sempre su fB aveva scritto: “Come sapete ho deciso di non candidarmi, ma oggi per me è un giorno molto triste perché conoscete bene quanta passione, impegno e determinazione ci ho messo in questi anni in consiglio regionale e negli anni precedenti di militanza e attività. Da lunedì inizierà una nuova fase, che cancellerà l’ingiustizia e la cattiveria che ho subito e che coinvolgerà quanti continuano a credere al cambiamento di Napoli e della Campania e che sono stanchi di logiche vecchie e perdenti. Oggi, nonostante tutto e tutti, andiamo a votare Forza Italia. Coerenti e leali come sempre!”.

cesaro



Regionali Campania, De Luca: “Risultato di un popolo”

Notizia precedente

Dalla Spagna: Morata-Juve, 10 milioni all’Atletico per prestito

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..