Napoli. Ieri pomeriggio gli agenti dei Commissariati Poggioreale e San Giovanni-Barra, durante il servizio di controllo del territorio, hanno effettuato un controllo in via Stadera presso l’abitazione di un uomo che è stato trovato in possesso di 135 proiettili cal. 9×21 e 36 proiettili cal. 7.65.

D.V., napoletano di 27 anni, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, è stato denunciato per detenzione abusiva di munizionamento di arma comune da sparo.


Coronavirus: a Castellammare obbligo di mascherine all’aperto

Notizia precedente

Salgono a 8 i contagiati tra i medici della clinica Villa dei Fiori di Acerra

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..


Commenti

I Commenti sono chiusi