Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Acerra

Salgono a 8 i contagiati tra i medici della clinica Villa dei Fiori di Acerra

Pubblicato

in

acerra


Salgono a otto i contagi al Coronavirus tra il personale medico ed infermieristico della clinica Villa dei fiori di Acerra, dove sono stati effettuati circa 100 tamponi tra gli stessi operatori sanitari ed i degenti.

 

Lo rende noto il sindaco Raffaele Lettieri, il quale ha sottolineato che al momento sarebbero arrivati i risultati di circa la meta’ dei tamponi effettuati. I contagiati, in tutto, sarebbero nove, di cui uno, il paziente del reparto cardiologia risultato positivo al tampone dopo due test sierologici negativi, e’ stato trasferito al Cotugno di Napoli.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Coronavirus:7 contagiati in clinica ad Acerra,chiusi 3 reparti

”Per ora – ha spiegato Lettieri – sono otto gli operatori sanitari contagiati, e solo uno e’ residente ad Acerra. Attendiamo l’esito dell’altra meta’ dei tamponi effettuati finora. Abbiamo appreso anche che migliorano le condizioni del paziente risultato positivo ieri, che pero’ e’ stato trasferito al Cotugno di Napoli’.

Continua a leggere
Pubblicità

Acerra

Nigeriano latitante catturato ad Acerra

Pubblicato

in

Mercoledì pomeriggio gli agenti del Commissariato di Acerra hanno effettuato un controllo in un’abitazione di via Virgilio ad Acerra in cui hanno sorpreso Ose Okiduwa, 22enne nigeriano con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso il 1° ottobre 2019 dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Vicenza, poiché condannato alla pena di un anno, un mese e ventisei giorni di reclusione poiché ritenuto responsabile di produzione e spaccio di sostanze stupefacenti commessi nel novembre del 2018 a Vicenza.

Continua a leggere



Acerra

Afragola, bloccato dalla polizia mentre compie una rapina: arrestato

Pubblicato

in

Rione Salicelle di Afragola: 19enne arrestato per tentata rapina e porto e detenzione abusiva di armi.

Stamattina gli agenti del Commissariato di Afragola, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via delle Nazioni Unite, all’esterno di un esercizio commerciale, una persona con il volto travisato che stava puntando una pistola contro un addetto alla consegna di generi alimentari.
L’uomo, alla vista della volante, ha tentato la fuga minacciando i poliziotti con l’arma ma gli agenti lo hanno bloccato recuperando la pistola ed accertando che si trattava di arma giocattolo priva di tappo rosso.
L’uomo, un 19 enne acerrano, è stato arrestato per tentata rapina aggravata e porto e detenzione abusiva di armi.

Continua a leggere



Le Notizie più lette