Seguici sui Social

Attualità

TRAGEDIA Cane di famiglia morde e uccide due neonate nella loro culla

Pubblicato

in

cane di famiglia morde e uccide

Il cane di famiglia morde e uccide due neonate gemelline di 26 giorni nella loro culla.

La triste storia è successa a Bahia in Brasile e raccontata dalla stampa locale.
E’ avvenuto tutto in un attimo,il tempo che la madre aprisse la porta ad un vicino mentre il cane di casa aggrediva le gemelline Anne e Analù nella loro culla nella loro casa di Piripá, nello stato nord orientale di Bahia.
Purtroppo è stato vano il tentativo di salvarle nonostante la corsa in Ospedale,i medici hanno potuto solo constatare il decesso delle piccole.Le ferite erano gravissime.

IL CANE VIVEVA DA 5 ANNI CON LA FAMIGLIA.

In realtà i cani erano due , i genitori Elaine e Régis Novais, 29 e 32 anni avevano adottato questi due cani meticci già 5 anni fa.
Secondo alcuni parenti uno dei due cani quando sono nate le gemelline aveva iniziato a dare qualche piccola dimostrazione di gelosia.

TI POTREBBE INTERESSARE Roberto Burioni sul Coronavirus “Fate di tutto per non contrarre questa pericolosa malattia”

Forse è stato proprio questo a far attaccare al cane le due neonate in un momento dove non c’era nessuno accanto a loro.
Forse invece non sapremo mai cosa è accaduto in quei momenti terribili.

APERTA UN’INDAGINE.

In ogni caso la polizia di Bahia ha deciso di indagare sulle circostanze della morte delle neonate e non è stato ancora deciso la sorte del cane che ha azzannato e ucciso le due gemelline.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità'