Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Teatro

‘Napoli milionaria’, il grande classico di Eduardo su Rai 5

Pubblicato

in



”, il grande classico di Eduardo sabato 1 agosto alle 16.45 su Rai5

 

“Napoli milionaria”, il grande classico di , nella versione da lui diretta e interpretata nel 1962 e dalla quale, nel 1977, Nino Rota trasse un’opera musicale, che propone sabato 1 agosto alle 16.45 su Rai5, nell’ambito dell’omaggio al grande interprete e drammaturgo a 120 anni dalla nascita.

Tra gli interpreti, oltre a Eduardo, anche Regina Bianchi e Carlo Lima. Durante la Seconda Guerra Mondiale, una povera famiglia napoletana accetta compromessi discutibili pur di campare: la miseria materiale viene aggravata da quella morale, che permane anche dopo il termine del conflitto.

Durante la guerra Gennaro Iovine mal tollera che la moglie Amalia traffichi nel mercato nero per campare, ma soprassiede. Durante la retata di un brigadiere, per evitare l’arresto della donna, l’uomo si finge morto, rimanendo immobile nel letto anche durante i bombardamenti. Da quel momento di lui si perdono le tracce. A guerra finita, Amalia si è ormai arricchita grazie a commerci illeciti; la figlia Maria Rosaria è incinta di un soldato americano tornato negli Usa, mentre il figlio Amedeo è un ladro di pneumatici. Gennaro riappare improvvisamente e si rende conto che la nuova miseria del Dopoguerra non è più economica, ma morale.

Quando la figlia minore si ammala gravemente, l’unico ad avere la medicina è il ragioner Spasiano, finito sul lastrico per colpa di Amalia e che per vendetta non vuole darle il medicamento, ma infine acconsente. Provata dal dolore, la famiglia si redime e la piccola guarisce.

Guarda il video

Continua a leggere
Pubblicità

Rubriche

‘Viviani per strada’ si sposta in teatro per allerta meteo

Pubblicato

in

Anche oggi, lunedì 28 settembre, gli spettacoli del progetto “Viviani per strada”, curato e diretto da Nello Mascia, si terranno all’interno della sala del teatro Trianon Viviani, a causa delle avverse condizioni metereologiche annunciate.

 

La direzione del teatro comunica pertanto che le due produzioni andranno in scena con una piccola variazione nell’orario: Porta Capuana alle 21 e Mmiez’‘a Ferrovia alle 22:30.

Le rappresentazioni successive – martedì 29 e mercoledì 30 settembre – restano regolarmente programmate nei luoghi del progetto, che coincidono con quelli dell’ambientazione teatrale: Porta Capuana a porta Capuana, alle 20:30, e Mmiez’‘a Ferrovia a piazza Garibaldi, alle 23.

Biglietti – Porta Capuana registra il “tutto esaurito” per tutte le rappresentazioni. Per Mmiez’‘a Ferrovia sono ancòra disponibili gratuitamente alcuni biglietti, presso il botteghino del teatro. Il botteghino è aperto dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 13:30 e dalle 16 alle 19; la domenica dalle 10 alle 13:30.

Informazioni – sito istituzionale www.teatrotrianon.org, tel. 081 2258285.

Il progetto Viviani per strada si avvale del finanziamento del Programma operativo complementare della Regione Campania (Poc 2014-2020) e del patrocinio di Rai Campania ed è realizzato in collaborazione con il PalaPartenope.

Continua a leggere



Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette