carabinieri minori

Tampona una moto e fugge a : denunciato 29enne, era sotto effetto di droga
Si tratta di un ragazzo residente nella provincia di Pesaro-Urbino. In auto con lui, proveniente da Positano, c’era anche una donna, anche lei individuata dalle forze dell’ordine

E’ stato identificato il conducente dell’auto-pirata che, venerdì pomeriggio, ha tamponato una moto a Minori e che, successivamente, è stato bloccato dai carabinieri a Salerno.
Si tratta di un ragazzo di 29 anni residente nella provincia di Pesaro-Urbino. In auto con lui, proveniente da Positano, c’era anche una donna, anche lei individuata dalle forze dell’ordine. Il giovane è stato condotto in ospedale dov’è risultato positivo al drug test. Per questo, al termine della formalità di rito, è stato denunciato a piede libero per guida sotto l’effetto di stupefacenti, omissione di soccorso e lesioni. Gli è stata ritirata anche la patente.



Pubblicità'

Caserta, presi con la cocaina in auto: arrestati 2 pusher

Notizia Precedente

Regionali Campania, Ciarambino: ‘Sondaggi? M5s resta primo partito’

Prossima Notizia