Taglio corse alla Circum
______________________________

Taglio corse alla Circum, La Mura (M5s): ‘Danno enorme per Pompei, chiederò un incontro al commissario dell’Eav’. Lo dice la senatrice pompeiana del M5S Virginia La Mura.

 

E poi aggiunge: “L’EAV decide il taglio delle corse della circumvesuviana, cosa già di per sé grave, senza tenere neanche in considerazione i flussi verso i principali attrattori dei Comuni, come gli scavi archeologici di Pompei. Nel fine settimana il primo treno da Napoli – continua La Mura – arriva a Pompei alle 10.17 e già alcuni turisti, come riportato da organi di stampa, nei giorni scorsi si sono visti rifiutare l’ingresso perché in ritardo rispetto alla prenotazione effettuata online, oggi obbligatoria.

LEGGI ANCHE  Covid in Campania, 261 casi e sette morti. Aumentano i ricoveri

Mi confronterò direttamente con EAV, Soprintendenza e commissario prefettizio del Comune di Pompei per capire quale sia il problema che ha portato al taglio delle corse in un momento tanto delicato per la ripresa del settore turistico. L’EAV – conclude la senatrice – dovrebbe tenere conto della già drammatica situazione causata dal covid che ha messo in ginocchio il settore turistico e dovrebbe soprattutto agevolare gli spostamenti in questa fase, cosa che raramente gli riesce”.


Di La Redazione



Ischia, la Guardia Costiera salva equipaggio di una barca a vela in avaria

Notizia Precedente

Coronavirus, 6 nuovi casi in Campania e nessun decesso

Prossima Notizia

Altro Campania


Ti potrebbe interessare..