salone del libro_jackal
______________________________

Il giro d’Italia del Salone nei luoghi della cultura ogni martedì, alle ore 22:30, su salonelibro.it
Martedì 30 giugno la seconda puntata da Napoli da Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano di Intesa Sanpaolo con, tra gli altri, Thomas Piketty, Esther Safran Foer, Nino D’Angelo, The Jackal, Gipi, Hervé Tullet.

 

 

Il Salone Internazionale del Libro di Torino arriva a Napoli con la seconda tappa di SalTo Notte: il viaggio del Salone in Italia che dà voce a editori, autori italiani e stranieri, e abita in tarda serata alcuni spazi simbolici della cultura che, tra fatica e incertezza, stanno ripartendo.

Dopo il primo appuntamento trasmesso da La Centrale – Nuvola Lavazza di Torino si prosegue martedì 30 giugno, sempre alle 22.30, da Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano di Intesa Sanpaolo a Napoli, con una seconda puntata che sarà disponibile in streaming su salonelibro.it, sul canale YouTube e sulla pagina Facebook del Salone.

Tra gli autori che interverranno: l’economista Thomas Piketty, in un incontro sulle possibilità e potenzialità di cambiamento dell’intero sistema economico; Esther Safran Foer, che ripercorrerà il viaggio in Ucraina che ha ispirato quello descritto dal figlio Jonathan in Ogni cosa è illuminata (in collaborazione con Guanda); Napoli sarà protagonista dei due incontri con Nino D’Angelo, che racconterà come “Assomigliare a Napoli” – ovvero cambiare mentre il mondo cambia per essere un artista sempre contemporaneo – e con Fabio Balsamo di The Jackal, per esplorare il loro rapporto con Napoli, città da dove sono partiti, e con i libri. Si parlerà anche di fumetti e illustrazioni: con Giovanni Pacinotti, alias Gipi, che racconterà il suo percorso e i suoi temi ricorrenti, e con Hervé Tullet, per un giro nel laboratorio creativo di uno dei più importanti innovatori del libro illustrato di questi anni, in collaborazione con Ippocampo. E ancora, per la rubrica “I libri della notte”: Massimo Mercati racconterà L’impresa come sistema vivente (Aboca Edizioni) e Alessio Forgione racconterà Giovanissimi (NN Editore). La puntata si chiuderà, come d’abitudine, con un doppio momento di poesia e musica.

LEGGI ANCHE  Europa League: il quadro completo dei gironi

SalTo Notte proseguirà facendo tappa: il 7 luglio a Roma, al Teatro India; il 14 luglio a Milano, alle Gallerie d’Italia – Piazza Scala di Intesa Sanpaolo; il 21 luglio di nuovo a Roma, alla Libreria Tuba; per finire dove si è partiti, a Torino, il 28 luglio alla Biblioteca civica Villa Amoretti.

Tra gli ospiti già confermati per le prossime puntate: Javier Cercas con Giancarlo De Cataldo, Bret Easton Ellis, Igiaba Scego, Franco Berardi Bifo, Mackda Ghebremariam Tesfaù, Pop X, i disegni di Noemi Vola, Hartley Lin e Alice Basso. I video degli incontri rimarranno disponibili sul sito e sul canale YouTube del Salone anche dopo la messa in onda in streaming.

ll Salone Internazionale del Libro di Torino è un progetto di Associazione Torino, la Città del Libro e Fondazione Circolo dei lettori, con il sostegno di Regione Piemonte, Città di Torino, Fondazione Compagnia di San Paolo e Fondazione CRT, e di Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, Centro per il Libro e la Lettura, Ministero per le Politiche Giovanili, Associazione delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte, Italian Trade Agency ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane e MAECI Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale, Fondazione Con il Sud e Fondazione Sicilia.

Il marchio Salone Internazionale del Libro di Torino è tutelato dalla Soprintendenza Archivistica e Bibliografica del Piemonte e Valle d’Aosta – MiBACT.
Intesa Sanpaolo per il tredicesimo anno consecutivo è al fianco del Salone in qualità di main partner.
Main partner: Intesa Sanpaolo | Partner: Reale Mutua, Smat, Eni, Lavazza, Aboca, Iren
Main Media Partner: Rai
Con il patrocinio di: Camera di commercio di Torino


Di Regina Ada Scarico

Ti potrebbe interessare..

Altro Cultura