Seguici sui Social

Cronaca

Clan Lo Russo, il Comune di Napoli si costituirà parte civile al processo contro gli esponenti della cosca


PUBBLICITA

Pubblicato

il

comune di napoli

PUBBLICITA

Napoli. Clan Lo Russo: il Comune di Napoli si costituirà parte civile contro la cosca napoletana dedita a estorsioni e omicidi.

La giunta comunale di Napoli si è costituita parte civile in un procedimento penale, pendente dinanzi alla prima sezione del tribunale partenopeo, per l’udienza del 14 luglio nei confronti di numerosi imputati accusati di far parte dell’associazione di tipo camorristico denominata clan Lo Russo. Molti i capi di imputazioni contestati agli imputati per delitti contro la persona e contro il patrimonio: dall’omicidio alle estorsioni al traffico di stupefacenti e armi.

LEGGI ANCHE  Napoli, Presutto (M5S): 'Il Porto cade a pezzi, subito nomina del nuovo presidente'

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Napoli

Napoli, danneggia un ambulatorio del Cto e aggredisce un medico: denunciato 22enne

Pubblicato

il

foto dal web

Napoli, danneggia un ambulatorio del Cto e aggredisce un medico: denunciato 22enne

Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti presso l’Ospedale C.T.O. per la segnalazione di un’aggressione ai danni di un medico.

I poliziotti, una volta giunti sul posto, hanno accertato che un uomo aveva danneggiato con calci e pugni la porta di ingresso di un ambulatorio poiché pretendeva di essere visitato senza prenotazione.
M.L., 22enne puteolano con precedenti di polizia, è stato denunciato per danneggiamento.

LEGGI ANCHE  Napoli, Filcams-Cgil: 'Città della scienza a rischio, non resteremo inermi'
Continua a leggere

Le Notizie più lette