Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Benevento e Provincia

Linea ferroviaria della Valle Caudina: la preoccupazione dei pendolari

Pubblicato

in



Benevento. Si dicono “profondamente preoccupati” gli aderenti al Comitato Disagiati della “dalla notizia della possibile chiusura della tratta ferroviaria Benevento-Napoli, Via Cancello.

Se questa notizia dovesse risultare veritiera verrebbero messi a rischi numerevoli posti di lavoro e i problemi legati alla tratta, che da sempre denunciamo come Comitato, diverrebbero definitivamente irrisolvibili. Fiduciosi di essere finalmente ascoltati, invitiamo le autorità competenti affinché questa problematica possa essere superata con la giusta attenzione dedicata per far sì che la Valle Caudina e il Beneventano tutto possa recuperare, su questa tematica, pari dignità rispetto alle altre province della Regione Campania. Questo Comunicato viene rivolto immediatamente alle istituzioni regionali, bypassando i riferimenti politici locali, che da sempre hanno mostrato di fare orecchie da mercante a questa annosa problematica del nostro territorio”.

Continua a leggere
Pubblicità

Benevento e Provincia

L’Asl di Benevento: ‘Nessun tampone smarrito, solo ritardi’

Pubblicato

in

“Nessun tampone e’ stato smarrito”. Cosi’ il dg dell’Asl di Benevento, Gennaro Volpe, replica alla denuncia del sindaco di Colle Sannita, che ha parlato sui social di tamponi da rifare per i ragazzi del locale liceo.

“La Asl di Benevento – dice Volpe – effettua quotidianamente una media di circa 400 tamponi che vengono inviati nei diversi laboratori presenti sul territorio regionale per essere processati. Questi, nell’ultima settimana, hanno ricevuto un elevato numero di campioni da analizzare, provenienti da tutte le Asl, con conseguenti rallentamenti nelle comunicazioni dei referti.

A cio’ si e’ aggiunto anche un iperafflusso di dati Covid dai laboratori privati, operativi dal 16 ottobre, verso il dipartimento di prevenzione dell’ASL, per le necessarie e successive azioni di sorveglianza sanitaria. Tutto cio’ ha comportato qualche ritardo nelle comunicazioni, ma nessuno smarrimento, ne’ perdita di referti o di campioni”.

Continua a leggere

Le Notizie più lette