E uscito di strada andando contro un albero con la propria Punto, a Eraclea in provincia di Venezia. Subito è stato soccorso dall’autista di un mezzo pesante che ha assistito alla scena. Una volta appurato che tutto andava bene il camionista e’ ripartito non accorgendosi che la vittima dell’incidente era vicina al camion, investendolo in modo mortale. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco i sanitari del Suem 118 che non hanno potuto che constatare la morte dell’uomo e i carabinieri. La vittima dopo l’incidente era riuscita ad uscire da solo dall’auto incidentata ma il guidatore del camion, un mezzo per la raccolta dei rifiuti, era andato a sincerarsi del suo stato di salute. Poi all’atto di ripartire non si è accorto che l’uomo era ancora vicino al camion e l’ha investito. La vittima è un 35enne del luogo.


Scoperta evasione fiscale per 1,4 milioni di euro: 14 indagati tra Castellammare, Torre Annunziata e Penisola Sorrentina

Notizia precedente

Camorra e rifiuti: assolti gli ex sindaci di Gricignano d’Aversa e Orta di Atella

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..

Commenti

I Commenti sono chiusi