Indaga la procura militare della Capitale sull’appartamento di servizio assegnato a Elisabetta Trenta, quando era ministro della Difesa, e che ha mantenuto anche al termine del suo incarico dopo la riassegnazione dell’alloggio al marito militare. La procura militare ha aperto un fascicolo a modello 45, senza indagati ne’ ipotesi di reato, dopo le notizie uscite sui media. Secondo quanto si apprende, si tratta di un’indagine meramente conoscitiva per compiere i dovuti accertamenti sul caso. 

Vedono la polizia e gettano la droga dalla finestra: denunciati 3 giovani a Nocera

Notizia Precedente

De Rossi prolunga con il Boca fino al 2021

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare