Aggiornato -

giovedì, Agosto 11, 2022

Aggiornato -

giovedì 11 Agosto 2022 - 13:27
HomeCronacaCronaca di NapoliNapoli, controlli carabinieri al Vomero: identificate 163 persone. Recuperati 7 coltelli e...

Napoli, controlli carabinieri al Vomero: identificate 163 persone. Recuperati 7 coltelli e droga

Napoli. Continuano i controlli nelle zone frequentate dalla movida: in strada carabinieri della compagnia Vomero […]
google news

Napoli. Continuano i controlli nelle zone frequentate dalla movida: in strada carabinieri della compagnia Vomero e del 10° reggimento Campania. Identificate e controllate ieri sera, in tutto il quartiere napoletano, 163 persone. In via Luca Giordano un 37enne è stato sorpreso in possesso di 2 coltelli a serramanico con lama di 6,5 e 4,5 centimetri: i coltellini sono stati sequestrati, il soggetto denunciato per porto illegale di armi. Dopo qualche minuto, 50 metri più in là, i militari hanno sorpreso un 23enne in possesso di un coltello a farfalla con una lama di 10 centimetri.In piazza Pallotti è stato tratto in arresto un 27enne di Pianura: i militari insospettiti dal suo atteggiamento – sembrava aspettare qualcuno, seduto sul suo scooter – lo hanno perquisito. Addosso aveva una dose di hashish e 5 di cocaina mentre nel risvolto del cappellino altre 10 dosi di cocaina e 190 euro quasi certamente il provento dello spaccio. La perquisizione a casa ha portato a sequestrare ulteriori 7 dosi di cocaina. Il 27enne è stato tradotto in carcere.In via Labriola è stato contravvenzionato un parcheggiatore abusivo che, con divieto di ritorno a Napoli per un anno, stava esercitando l’attività abusiva all’esterno dell’ospedale ‘santobono’. Nella stazione metro Vanvitelli i carabinieri hanno fermato un 22enne che stava uscendo dai tornelli e lo hanno trovato in possesso di 3 dosi di marijuana nascoste in un vecchio portarullini: è stato denunciato per detenzione di droga a fini di spaccio, le dosi sequestrate.Un 37enne dell’avvocata beneficiario della misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali, sebbene abbia il divieto di uscire di casa ogni sera fino alla mattina successiva, è stato pizzicato per strada, in auto e denunciato all’autorità giudiziaria.Riguardo i controlli per la sicurezza stradale sono state elevate contravvenzioni per 6mila euro a conducenti che circolavano senza patente oppure su veicolo senza assicurazione o non revisionato.

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Allerta Meteo in Campania prorogata fino a domani sera

Allerta Meteo in Campania prorogata fino a domani sera È attualmente in vigore sulla Campania un'allerta meteo per piogge e temporali con livello di criticità...

‘Comunicatori’ al Comune di Napoli, Sugc e Odg della Campania: “Il bando va bloccato”

"Su mille nuove assunzioni al Comune di Napoli neanche una è prevista per l'ufficio stampa. Una scelta incomprensibile visto che da anni per questi...

Allevatore di bufale tenta il suicidio e scatta la protesta

Allevatore di bufale tenta il suicidio e scatta la protesta dei colleghi. Sarebbe stato un tentativo di suicidio di un allevatore che ha cercato di...

Ryanair annuncia fine biglietti a 10 euro: “Petrolio più caro”

Con l'impennata dei prezzi dell'energia, accelerata con la guerra in Ucraina, è finita l'era dei biglietti aerei a 10 euro o meno. Lo ha...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita