HomeCalcioScontro con i tifosi della Casertana: misure cautelari per sette della Viterbese

Scontro con i tifosi della Casertana: misure cautelari per sette della Viterbese

google news

Nell’ambito dell’attività di monitoraggio e contrasto alle tifoserie violente, nella mattinata odierna, la DIGOS della Questura di Caserta unitamente ai colleghi di Viterbo ha dato esecuzione a sette misure cautelari emesse dal G.I.P. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua V etere. In particolare, al termine di complessa attività investigativa, la predetta Polizia Giudiziaria ha dato esecuzione ai suindicati provvedimenti della misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla P.G., tutti i giorni della settimana, nei confronti dei tifosi Viterbesi:

RINDONE Antonio, cl. ’87;

GASBARRO Andrea, cl. ’98

RONDINI Vivai do, cl. ’93;

CIANCHI Giuseppe, cl. ’84;

BRACCI Alessandro, cl. 99;

TRISOLINI Marco, cl. ’87;

ONOFRI Alessandro, cl.’90.

Gli episodi contestati si riferiscono all’incontro di calcio, tenutosi in data 17.03.2019, presso loStadio “Pinto” di Caserta, valevole per il campionato di calcio 2018/2019 “Lega Pro” tra la Casertana e la Viterbese. Durante la fase di deflusso degli spettatori ospiti, alcuni di essi si resero responsabili di aggressione, anche con l’uso di aste, nei confronti di appartenenti alle Forze di Polizia in servizio di Ordine Pubblico. Nella circostanza, rimasero feriti due appartenenti all’Arma dei Carabinieri e un operatore della Polizia Scientifica della Questura. Quest’ultimo fu vittima di un tentativo di aggressione da parte di uno dei tifosi viterbesi che cercò di impossessarsi della videocamera utilizzata per le riprese servite, poi, a identificare gli autori delle violenze tutti deferiti ali’ A. G. Considerata la gravità dei fatti contestati e la pericolosità sociale dei destinatari, già sottoposti alla misura di prevenzione del DASPO da parte del Questore di Caserta, così come previsto dalla normativa vigente.

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Camorra, arrestato a Dubai Marina il latitante “Ciro Ciro” Filangieri

Camorra, arrestato a Dubai Marina il latitante "Ciro Ciro" Filangieri. Questa mattina presso lo scalo aeroportuale di Capodichino personale della Polizia di Stato, a seguito...

Morto il regista Peter Brook, aveva 97 anni

E' morto Peter Brook, leggenda del teatro e uno dei registi piu' influenti del 20esimo secolo. Il maestro di teatro, che aveva 97 anni, era...

Sorrento, incendio in un albergo: poliziotti evacuano gli ospiti e domano le fiamme.

Incendio in uno hotel a Sorrento, poliziotti evacuano gli ospiti e domano le fiamme con l'aiuto dei vigili del fuoco. Venerdì sera gli agenti del...

Frattamaggiore, è in coma a Bari il giovane dato alle fiamme mentre era in videochiamata con la fidanzata

Frattamaggiore. Nicola Lupoli si trova ricoverato al Policlinico di Bari in coma farmacologico. Ieri è stato dato alle fiamme mentre era in videochiamata con la...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita