Napoli. Città invasa di turisti e bagnanti in cerca di refrigerio ovunque. In via Caracciolo nei pressi della Colonna spezzata, bagnanti ne approfittano per tuffarsi dal pontile e dagli scogli usufruendo anche del servizio a pagamento dell’abusivo di turno che affitta sedie, ti quelle da giardino e ombrelloni. C’è anche il chiosco pronto a vendere bibite fresche. Insomma, nonostante i divieti, naturalmente dei vigili e di controlli neanche l’ombra, c’è chi continua ad offrire servizi ai bagnanti. Così come a Castel dell’Ovo dove nel piccola spiaggetta in fondo a molo c’è qualcuno che affitta barchette con tanto di ombrelloni per fare un bagno al largo.

 Carlo Landolfi 

Muore a 24anni mentre consegna le pizze

Notizia Precedente

Colletta tra i detenuti per ricordare Nadia Toffa con i fiori

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..