rimpatriato algerino che molestava i turisti



Molestava i turisti sul molo Masuccio: rimpatriato straniero con numerosi precedenti. Il 45enne di origine algerina è stato fermato dagli uomini dell’Ufficio di Polizia di Frontiera Marittima ed Aerea di Salerno, diretto dal Vice Questore Giuliana Postigione, mentre, in stato di alterazione alcolica, molestava i turisti in transito sul molo Masuccio Salernitano.
Da accertamenti l’uomo è risultato gravato da numerosi precedenti tra i quali violenza sessuale, lesioni, resistenza a pubblico ufficiale, falsa attestazione sull’identità, inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità e violazione dell’obbligo di firma. Lo straniero è stato quindi accompagnato al centro per i rimpatri di Potenza da dove sarà accompagnato in Algeria, suo paese di origine.

LEGGI ANCHE  Premio Internazionale Bronzi di Riace, XX edizione
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Napoli, misterioso suicidio di una 20enne a Mergellina

Notizia precedente

Evade dai domiciliari: pregiudicato finisce in carcere

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..