Stavano rubando carburante da un distributore. Sorpresi sul fatto hanno dovuto lasciare il bottino sul posto. Stanotte, lungo la Fondovalle Isclero, i ladri si erano recati con un autocarro (risultato rubato in provincia di Caserta) presso la stazione di servizio Eni e con la pompa stavano aspirando il carburante dalle colonnine. Avevano riempito latte per circa 2500 litri di benzina, bottino che sono stati costretti ad abbandonare per l’arrivo dei avvisati da una segnalazione. Dei malviventi nessuna traccia. I militari stanno vagliando le immagini delle telecamere poste nel distributore. Il veicolo è stato sequestrato.


Partono a sorpresa e in sordina i saldi a Caserta: la Confcommercio cerca di cogliere i massimi effetti derivanti dall’inizio delle Universiadi

Notizia precedente

Ex operatore Sprar si appropria dei soldi per la spesa deii migranti: a processo

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..

Commenti

I Commenti sono chiusi