Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Caserta e Provincia

158.000 presenze alla Reggia Designer Outlet nei primi dieci giorni di saldi

Pubblicato

il



È uno dei momenti più attesi dell’anno alla Reggia Designer Outlet. I estivi diventano un vero e proprio evento, che dà l’occasione agli ospiti del di (CE) di esaudire i loro desideri. Iniziati sabato 29 giugno, con una percentuale di sconto fino al 50% sul prezzo outlet e tante promozioni interessanti studiate e proposte dai 140 negozi che compongono il Centro, i “griffati”, nei primi dieci giorni, hanno fatto registrare 158.000 presenze.I estivi 2019 offrono non solo la possibilità di scegliere fra i tanti brand le imperdibili occasioni di acquistare il capo e l’accessorio tanto desiderati, e di arricchire il proprio guardaroba, ma anche l’opportunità di visitare #NapoliViva, la mostra fotografica inedita del fotoreporter Sergio Siano, che affida a una bambina di otto anni una visita di Partenope, rivelandone segreti e fascino.
“158.000 visitatori è un dato che ci dà grande soddisfazione e che colloca il Centro tra le mete campane più ricercate, non solo per le occasioni di shopping che propone ma anche per la possibilità di trascorrere qualche ora spensierata, ammirando l’arte territoriale, di cui McArthurGlen è grande sostenitore – afferma Fabio Rinaldi, Deputy Center Manager di La Reggia Designer Outlet –. Abbiamo scelto il fotoreporter Sergio Siano, che ha studiato per noi un percorso davvero meraviglioso, molto apprezzato da chi viene a La Reggia Outlet, al punto di farci decidere di prolungare la permanenza dell’esposizione”.
Tra i brand più amati, anche quest’anno, si confermano Polo Ralph Lauren, Nike, Guess, Adidas, Timberland, Levi’s e Calvin Klein. E non è mancato chi ha raggiunto il Centro per l’unico flagship store Karl Lagerfeld del Sud Italia o per godere dell’offerta food, ulteriormente migliorata negli ultimi mesi.

Continua a leggere

PUBBLICITA

Caserta e Provincia

Muore di covid dipendente dell’ospedale di Aversa

Pubblicato

il

Muore di covid dipendente dell'ospedale di Aversa

Muore di covid dipendente dell’ospedale di Aversa. Era ricoverato al Covid Hospital di Maddaloni dove le sue condizioni si sono aggravate.

Lutto all’ospedale di Aversa dove un dipendente amministrativo di appena 48 anni si è spento a causa di complicazioni legate al Covid. L’uomo aveva scoperto di essere positivo ed era stato ricoverato all’ospedale di Maddaloni, interamente dedicata a fronteggiare l’emergenza covid. Negli ultimi giorni il quadro clinico è peggiorato al punto che non riusciva più a respirare bene. Fino a quando il suo cuore ha smesso di battere.

Continua a leggere

Le Notizie più lette

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?