E’ partito stamane il nuovo piano traffico per le e il traffico cittadino è andato in tilt. I bus della Anm recano la scritta dell’evento e possono viaggiare in corsie preferenziali. Ma per tutti gli altri utenti che non usufruiscono dei bus per le è cominciato l’inferno, compreso per gli automobilisti. Il traffico di concentra tutto in via Acton e nonostante gli sforzi dei vigili (sono 280 quelli utilizzati) non si riesce a gestire l’enorme mole di traffico. E il caldo di questi giorni sta letteralmente facendo impazzire i napoletani nelle auto. Si prevedono dunque tre settimane di passione per tutti coloro che non possono usufruire delle corsie preferenziali.

LEGGI ANCHE  Napoli, controlli su parcheggiatori abusivi: denunciati in 47 in 2 giorni

 Carlo Landolfi

ADS

 



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Napoli Teatro Festival Italia: al via la sezione Musica

Notizia precedente

Estate a Qualiano, sabato primo appuntamento con i ‘Weekend di Quartiere’

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..